The news is by your side.

Peschici – In scena il musical “Mamma mia!”

34

Questa sera la rappresentazione dei ragazzi degli studenti della scuola media Libetta con due registi d’eccezione, Virgnia Barrett e Graziano Galatone

Dopo il grande successo di "Notre….Notre Dame" dello scorso anno, i ragazzi della Scuola Media Libetta di Peschici tornano a cimentarsi con il musical, un genere di spettacolo che fonde insieme musica, danza e recitazione. Una prova importante, dunque, che vede coinvolti docenti, allievi, allieve e genitori in un vero e proprio evento che coinvolge tutta la popolazione peschiciana.

Mercoledi 9 giugno alle 20.30, nell’area dell’ex Campo Sportivo di Peschici, sarà rappresentata "Mamma Mia!", la commedia musicale che ha battuto tutti i record di spettatori e incassi, basata sulle musiche del gruppo svedese "Abba" che annovera tra i suoi maggiori successi proprio l’omonima hit del 1975.

Per questa importante performance sono stati chiamati due coach d’eccezione a dirigere il musical. La regia scenica è stata affidata alla nota attrice foggiana Virginia Barrett, mentre quella musicale all’attore e cantante tarantino Graziano Galatone interprete di Febo, capo degli arcieri del re, nella celeberrima "Notre Dame de Paris" di Riccardo Cocciante.

Coordinatrice come nelle passate edizioni Lucy Petrucci, mentre le coreografie sono state affidate ad Antonello Bonsanto. Tre i docenti tutor che hanno preparato e seguito i ragazzi Annamaria Marinozzi, Masina Grottola e Pietro Iannotta, sotto la guida della dirigente scolastica Luisa Cerabino.

L’allestimento del musical "Mamma mia" rappresenta un importante momento formativo e di crescita per i ragazzi. Il tutto è stato reso possibile dai fondi regionali PON -"Music Academy"- Obiettivo C4 a.s. 2009/2010.

Interpreti: "Donna" (Domiziana Mongelluzzi), "Sophie" (Vittoria Ventrella), "Sam" (Marco Ranieri), "Harry" (Rocco Forte), "Bill" (Pasquale Ercolino), "Sky" (Mario De Nittis), "Tania" (Maria Biscotti), "Rosy" (Fiorenza Tavaglione), "Lisa" (Emanuela Tavaglione), "Aly" (Federica Vescia), "Jane" (Lucrezia Costantino) e "Amy" (Moira Napoli). Il cast è completato dal "Coro Libetta" e dal "Corpo di Ballo Libetta".

La trama ruota attorno alle vicende di Sophie e di sua madre, Donna. Sophie, in procinto di sposarsi, vorrebbe l’assenso del padre, che non ha mai conosciuto. Decisa a scoprire l’identità del genitore, si troverà a dover decidere chi, fra tre possibili candidati, è l’uomo che sta cercando.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright