The news is by your side.

Vico del Gargano/ Via al Telesoccorso e Telecontrollo un servizio di qualità per gli anziani

33

Nell’ambito dei servizi alla persona, che il Comune da sempre promuove, è attivo il servizio di Telesoccorso/telecontrollo rivolto soprattutto alle persone anziane sole che necessitano di un sostegno e di maggiore sicurezza. Il servizio è curato dalla Cooperativa Sociale “La Meridiana” che rappresenta nel circuito delle politiche socio-sanitarie il pioniere in materia di assistenza via cavo.
Nel campo della Teleassistenza, il Telesoccorso e il Telecontrollo si collocano a pieno titolo tra i più significativi servizi di assistenza domiciliare. Il primo assicura la sicurezza in casa e un tempestivo intervento di emergenza in caso di bisogno, il secondo un sostegno sociale ed un vicinanza umana per contrastare la solitudine. In Italia purtroppo l’indice di penetrazione di questi servizi è decisamente inferiore rispetto alla media europea, nonostante siano ampiamente provati l’utilità ed il risparmio di risorse economiche che derivano da un’appropriata politica della cosiddetta “domiciliarità”.

Il servizio, attivo 24 ore su 24, prevede, tramite un sofisticato modulo di comunicazione l’utilizzo di un terminale utente in viva voce bidirezionale che, in caso di chiamate d’allarme consente all’operatore in servizio presso la Centrale Operativa di telesoccorso della Coop. Soc. “La Meridiana”, di collegarsi in tempo reale con l’abitazione dell’assistito in modo da accertare i motivi della chiamata, ed attivare i soccorsi. Inoltre l’operatore della Centrale periodicamente contatta l’utente per verificare le condizioni psicofisiche, informarsi su eventuali necessità. Allo stesso tempo offre una possibilità di conversazione, che ha funzione di stimolo alla socializzazione e che spesso si rivela per l’utente l’unica occasione di evasione dalla solitudine. Con il Telecontrollo viene a nascere un sincero rapporto di fiducia e solidarietà tra operatore ed utente.

L’impegno dell’Amministrazione del Comune di Vico del Gargano, del Sindaco Luigi Damiani e il supporto del vice-sindaco Francesco Saverio Bergantino, dimostra come gli anziani e i disabili non sono lasciati soli in un paese civile, non rappresentano un “peso”, hanno dimostrato con grande sensibilità di riuscire a sconfiggere certi pregiudizi proponendo un servizio innovativo e di qualità riuscendo così a guadagnarsi la stima e il consenso di tutti i cittadini. Il tutto è stato svolto in collaborazione con il distretto socio-sanitario n. 3, in piena sintonia con i piani sociali presenti sul territorio e con l’impegno e la motivazione di favorire una maggiore espansione del servizio. L’intervento proposto è quindi effettuato con la consapevolezza delle necessità del territorio, dei bisogni delle famiglie, utilizzando tutte le opportunità che vengono offerte nel mondo del welfare, coinvolgendo tutte le entità presenti sul territorio in modo da offrire servizi integrati ed il più possibile completi ed efficaci.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright