The news is by your side.

Vieste – “Mare senza barriere” giunge alla undicesima edizione

29

Si svolgerà nei giorni 26 e 27 giugno 2010 la manifestazione che intende coniugare la passione per il mare e la navigazione ad un’azione di sensibilizzazione a sostegno delle disabilità. Giunta alla sua XI Edizione, la rassegna estiva nasce dall’impulso dei soci e dell’Adventure Club Foggia e della Lega Navale di Vieste, che dal 2007 è parte integrante del Comitato Organizzatore.

La due giorni di solidarietà è patrocinata dal Comune di Vieste.

LA MANIFESTAZIONE:
Circa 40 imbarcazioni – tra gommoni e barche ‐ appartenenti ai soci dell’Adventure Club di Foggia, presieduto da Marcello Cavallo, e della Lega Navale di Vieste, presieduta da Francesco Aliota,
ospiteranno i circa 60 bambini e giovani disabili tutti accompagnati di volontari per una escursione in mare con sosta in una delle spiagge più belle del promontorio garganico, la spiaggia
di Pizzomunno, a ridosso della costa meridionale della marina di Vieste, rinomato centro turistico nel cuore del Parco Nazionale del Gargano.
I ragazzi che partecipano all’iniziativa fanno tutti riferimento ad associazioni di volontariato del territorio provinciale, impegnate in attività di sostegno ed assistenza nei diversi ambiti sanitari, sociali e culturali della disabilità e sono: AS.SO.RI. (Associazione per la promozione socio‐culturale sportivo dilettantistica e la riabilitazione dell’handicappato), S.F.I.D.A. (Sindacato Famiglie Italiane Diverse Abilita) e ANGELI – H  di Vieste. Saranno una quarantina gli operatori a bordo degli equipaggi che accompagneranno i ragazzi che partecipano a questa vera e propria festa del mare che si svolge già da oltre dieci anni in uno degli scenari più incantevoli ed incontaminati del Mediterraneo. Protagonisti assoluti della giornata saranno il rispetto del mare e dell’ambiente e l’esaltazione della cultura dell’accoglienza della diversabilità, sia negli aspetti della vicinanza solidale sia in quelli dell’inclusione della differenza e del superamento delle barriere.
Ospite d’eccezione che salirà tra gli altri a bordo di uno dei gommoni della flotta solidale, Massimiliano Tresoldi, lo sfortunato ragazzo di Carugate (MI) che 20 anni fa rimase coinvolto in un terribile incidente stradale mentre era di ritorno da una vacanza a Vieste, che lo ha costretto in coma per circa 15 anni. A seguito del miracoloso evento del risveglio e del ritorno alla vita, i genitori hanno deciso di portare Massimiliano sul Gargano ed insieme agli amici dell’Adventure Club e della Lega Navale, condividere l’emozione di "MARE SENZA BARRIERE" per il secondo anno
consecutivo.
Un ringraziamento agli uomini ed hai mezzi della GUARDIA COSTIERA di Vieste che come ogni anno garantiranno la sicurezza in mare per tutti i partecipanti.

NUMERI DI PARTECIPAZIONE:
60 bambini disabili – 60 volontari – 40 imbarcazioni – 130 membri degli equipaggi aderenti;

PROGRAMMA:
SABATO 26 GIUGNO
ore 18:00: Arrivo a Vieste dei circa 100 partecipanti tra ragazzi disabili e accompagnatori che saranno ospitati nel convitto deIl’Istituto Alberghiero "Enrico Mattei" di Vieste;
ore 20.30: Serata di gala al porto di Veste, presso la sede della Lega Navale;

DOMENICA 27 GIUGNO
ore 9.00: raduno di tutti i partecipanti presso il molo del porto di Vieste;
ore 9:30: Celebrazione della Santa Messa e benedizione delle imbarcazioni che affrontano la traversata di "Mare Senza Barriere". Celebra don Tonino Baldi, parroco della chiesa del Santissimo Sacramento di Vieste. Di seguito partenza per il mare aperto e rotta in direzione Pugnochiuso;
ore 13:00 sosta per bagno, ristoro e gelato presso la spiaggia del "Pizzomunno";
ore 15.00: rientro a Vieste e pranzo presso la Lega Navale;
ore 17:00, la premiazione dei partecipanti e delle associazioni partecipanti.
A tutti i partecipanti e ai responsabili degli equipaggi verrà consegnata una medaglia commemorativa. Prevista anche la consegna del premio intitolato a Valter Ciuffreda ed istituito dai familiari del socio dell’Adventure Club Foggia, prematuramente scomparso all’età di 34 anni.
Consegna del Premio "Ad Aspra per Astra" istituito dalla Lega Navale nel 2007;
ore 18:00: conclusione della manifestazione

COMITATO ORGANIZZATORE:
Adventure Club Foggia: Presidente Marcello Cavallo;
Lega Navale di Vieste: Presidente Francesco Aliota;

PATROCINIO
Comune di Vieste: Sindaco dott.ssa Ersilia Nobile

PARTNER
Istituto Alberghiero "Enrico Mattei" di Vieste: Preside prof. Andrea Cariglia;
A.I.I.S.F.  Associazione Italiana Informatori Scientifici del Farmaco, sezione di Foggia;

SPONSOR DELLA MANIFESTAZIONE
Porto Turistico Marina del Gargano di Manfredonia;
DI.BI.2 Costruzioni di Foggia
Grafiche Iaconeta di Vieste

Per informazioni e contatti:
info@adventureclub.it Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
vieste@leganavale.it


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright