The news is by your side.

Criminalità/ Confiscati 719 la metà inutilizzata. Nasce una “rete”

7

Lunedì il ministro Maroni sarà a Manfredonia.

 

Sono 719 i beni confiscati alla criminalità organizzata pugliese, ma solamente il 50 per cento è stato assegnato ed è attualmente nella piena disponibilità dei Comuni e delle associazioni. Ecco il motivo della necessità di un «desk interforze» che permetta di accelerare i tempi di consegna, in modo da
rendere più efficace la lotta alla mafia. La novità è emersa al termine di una riunione presieduta,
in prefettura a Bari dal sottosegretario all’Interno, Alfredo Mantovano, e alla quale hanno partecipato anche il presidente della Regione, Nichi Vendola, il direttore dell’Agenzia nazionale perla gestione e l’assegnazione dei beni sequestrati, Mario Morcone e il capo della Procura di Bari,
Antonio Laudati. Intanto, lunedì a Manfredonia il ministro dell’Interno Maroni illustrerà
misure già concordate sui territorio.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright