The news is by your side.

Laudati: “La mafia garganica è un’emergenza nazionale”

8

"La mafia garganica è un’emergenza nazionale, è un fenomeno di criminalità che non è secondo a nessun altro in Italia". Lo ha detto il procuratore della Repubblica di Bari, Antonio Laudati, a margine di una conferenza stampa in questura. "Su 141 omicidi in 10 anni – ha precisato – sono 70 quelli irrisolti. Cinque ergastolani sono a piede libero per decorrenza dei termini di carcerazione e altri due sono superlatitanti". "Probabilmente – ha continuato Laudati – si tratta di un fenomeno sottovalutato e ricondotto a faide locali, di pastori e a forme di arretratezza criminale. Invece questa vera e propria guerra di mafia che è stata scatenata sul Gargano è riconducibile a una grandissima ricchezza, quella che viene dal controllo degli stupefacenti, dalle estorsioni, dal controllo dei flussi finanziari". "Nel comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal ministro all’Interno Maroni, che si è tenuto ieri a Manfredonia – ha concluso – si è preso atto di una situazione drammatica che riguarda un fenomeno criminale di grandissimo spessore. Gli ultimi agguati a Manfredonia sono state esecuzioni di tipo militare con armi da guerra".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright