The news is by your side.

Prende il via il Festival d’arte Apuliae – VII edizione dal 31 luglio al 14 agosto

6

Il Festival itinerante "Apuliae", giunto quest’anno alla sua settima edizione, si è ritagliato uno spazio e una credibilità sul territorio grazie ad una offerta di spettacoli sempre molto originale e variegata.  Organizzato ancora una volta dall’Associazione "Spazio Musica" di Foggia, la direzione artistica del M° Dino De Palma quest’anno propone spettacoli di grande rilievo capaci di soddisfare i gusti più disparati: si inizia con "Hello, Broadway!", un frizzante viaggio nel mondo del musical americano raccontato dalla calda voce di Nicky Nicolai, con musiche, tra gli altri, di Porter, Gershwin, Bernestein, Webber, l’Orchestra Sinfonica Apuliae e la direzione di Gianna Fratta, e si continua con "Note di celluloide", spettacolo dedicato alla musica del cinema con la voce di Veronica Granatiero, segue lo spettacolo "El Tango", dedicato al tango di Piazzolla, in cui spicca la presenza importante dell’attore Alessandro Haber per chiudere con il fortunato spettacolo "Le canzoni di Ludwig" produzione dell’ensemble foggiano "U. Giordano" e la voce di Giampiero Mancini. Otto i comuni della Provincia di Foggia coinvolti in questo Festival che porta artisti, orchestre, cantanti, attori, direttori nei borghi più belli della Daunia, proponendo spettacoli di produzione sempre nuovi e accattivanti. Sostenuto da numerosi enti pubblici e privati, tra cui spiccano il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Puglia, la Provincia di Foggia, ma anche l’APT di Foggia e vari sponsor privati, il Festival d’arte Apuliae è parte del consorzio 5FSS, ideato e creato per la promozione della qualità culturale del territorio e che riunisce i 5 festival più rappresentativi della Capitanata. Il Festival d’arte "Apuliae" è una delle realtà culturali del territorio della Capitanata che si pone come evento estivo di riferimento per la qualità delle scelte artistiche e per la capacità di produzione degli spettacoli che ogni sera accendono i riflettori su piccoli borghi, piazze, chiostri, palazzi ducali e anfiteatri con la finalità di valorizzare, attraverso la buona musica, le bellezze architettoniche e naturalistiche della nostra Provincia. Inizio spettacoli ore 21.30 – Ingresso gratuito.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright