The news is by your side.

Doppia tegola sulla Regione Puglia

5

Stop a 5mila assunzioni nella sanità, il Governo: la legge va congelata. Patto di stabilità violato, il Tar del Lazio dà torto alla Puglia.

 

Giornata difficile ieri per la Puglia. Due cattive notizie nel giro di poche ore, entrambe da Roma. La prima: il Tar Lazio respinge il ricorso della Regione che mirava ad allentare il patto di stabilità. La seconda: i tecnici del ministero dell’Economia e Finanze non concedono il via libera al Piano di rientro sanitario da 450 milioni. Questa questione è la più controversa e carica di conseguenze: potrebbe provocare tensione nei rapporti tra la Regione e il governo centrale. I dirigenti ministeriali, pur apprezzando gli accorgimenti predisposti dalla Puglia, hanno posto una condizione «politica»: sospendere gli effetti delle leggi (in materia sanitaria) impugnate dal governo.
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright