The news is by your side.

Casini : con Vendola leader del centrosinistra nostro consenso al 20%

8

Per il presidente dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, c’è nel Paese la necessità di «un governo di unità nazionale». Il leader centrista lo ha ribadito ieri sera durante il suo intervento alla giornata conclusiva della festa dell’Udc a san Marco in Lamis. Il tema dell’incontro erano le politiche agricole del Governo Berlusconi. Sul palco, tra gli altri, l’assessore regionale all’Agricoltura, Dario Stefàno, il coordinatore regionale del partito Sanza, il neo commissario provinciale dell’UDC Renzo Lusetti. Tra il pubblico Franco Di Giuseppe, il coordinatore provinciale che si è dimesso nelle scorse settimane dopo la sentenza sui cosiddetti nastri d’oro. Casini lo saluta, e ricorda che il merito di tutti i successi dell’UDC in Capitanata negli ultimi anni è tutto suo. Casini guarda avanti, pensa al partito della Nazione, respinge l’idea di alleanze che non gli piacciono : "Nessuno può obbligarci a scegliere una minestra indigeribile – dice – perchè nel Pdl conta Bossi, nel PD Vendola". Non gli piace l’idea di Vendola leader del centrosinistra, se non per i vantaggi che creerebbe al centro. "Con lui leader – è il ragionamento di Casini – il centrosinistra andrebbe verso la sconfitta e noi dell’UDC avremmo una autostrada per arrivare al 20% dei consensi da soli". Chiude il suo intervento ricordando a Lusetti che a Foggia esiste il meglio del partito pugliese, e che quindi il suo lavoro da commissario non sarà difficile. Il nostro era un partito di superstiti – dice – ma con Angelo Cera, Franco Di Giuseppe e Giannicola De Leonardis siamo tornati ad essere protagonisti e determinanti.

Leggere è il cibo della mente
Quest’estate regalati

LA GRANDE IMPLOSIONE
rapporto sui viestani 1970 – 2007
il libro di ninì delli Santi

…”nulla è impossibile a Vieste
dove nulla è possibile”…

———————————————————-

LA CITTA’ VISIBILE
L’odonomastica di Vieste
dall’era antica ad epoca contemporanea
di Matteo Siena

in edicola o librerie
prenotazioni e spedizioni
0884/704191
oppure info@ondaradio.info

———————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright