The news is by your side.

Cagnano, ingenti furti di acqua

8

Denunciati alle autorità di pubblica sicurezza, ingenti prelievi abusivi di acqua potabile nel Comune di Cagnano Varano. Attraverso un ingegnoso sistema venivano sottratti al sistema idrico potabile quantità di acqua sufficienti per servire l’intero abitato.

I tecnici dell’Acquedotto Pugliese hanno potuto scoprire il furto grazie al monitoraggio quotidiano delle reti sul campo, attraverso l’azione di tecnici dedicati, e grazie alle apparecchiature di telecontrollo dislocate lungo la rete. In particolare, il sistema di telecontrollo è un innovativo sistema che permette il monitoraggio ed il controllo in remoto del flusso degli schemi idrici di adduzione primaria e provinciale, consentendo una gestione della risorsa disponibile più razionale ed interventi immediati in caso di anomalie, come nel caso in questione. Solo grazie al pronto intervento dei tecnici che hanno ripristinato in tempi brevi la piena funzionalità della condotta, sono stati evitati disagi alla popolazione residente. Le attività di controllo della rete proseguono su tutto il territorio pugliese.

 

 

 

Leggere è il cibo della mente
Quest’estate regalati

LA GRANDE IMPLOSIONE
rapporto sui viestani 1970 – 2007
il libro di ninì delli Santi

…”nulla è impossibile a Vieste
dove nulla è possibile”…

———————————————————-

LA CITTA’ VISIBILE
L’odonomastica di Vieste
dall’era antica ad epoca contemporanea
di Matteo Siena

in edicola o librerie
prenotazioni e spedizioni
0884/704191
oppure info@ondaradio.info

———————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright