The news is by your side.

Calendari Lega pro, allo Zaccheria niente Foggia fino al 3 Ottobre

7

Di sicuro non è l’esordio più agevole per il Foggia di Zeman. La prima del 22 agosto porterà il boemo al Simonetta Lamberti di Cava de’ Tirreni, per quello che sta diventando un grande classico della Lega Pro. Lì ha lavorato nella passata stagione Peppino Pavone.
 Le due gare casalinghe, per modo di dire, non sono di grande appeal. I tifosi che non vi potranno assistere hanno da stasera la certezza di non perdersi due big match, contro Lucchese, alla seconda e Foligno alla quarta. In mezzo la puntatina al Biondi di Lanciano. Alla quinta, torna, dopo vent’anni circa il derby pugliese contro il Barletta, prima di una miniserie di due trasferte consecutive, che porteranno i satanelli anche al Menti di Castellammare. Il battesimo del Foggia di Zeman, allo ZAccheria sarà solo alla settima giornata. Prima del 3 ottobre, data di Foggia-Viareggio, si cercherà di rimettere in sesto il manto erboso. Sabato 23 Ottobre al Flaminio, Atletico Roma-Foggia. Ancora in casa contro il Siracusa, prima di visitare l’Arena Garibaldi di Pisa, laddove il Foggia ritroverà Stefano Cuoghi. Chiusura col botto. Nocera inferiore, poi la rivincita dei play-off contro il Benevento. Derby a Taranto e giro di boa alla vigilia di Natale. Ad archiviare il girone d’andata sarà foggia-cosenza.

Leggere è il cibo della mente
Quest’estate regalati

LA GRANDE IMPLOSIONE
rapporto sui viestani 1970 – 2007
il libro di ninì delli Santi

…”nulla è impossibile a Vieste
dove nulla è possibile”…

———————————————————-

LA CITTA’ VISIBILE
L’odonomastica di Vieste
dall’era antica ad epoca contemporanea
di Matteo Siena

in edicola o librerie
prenotazioni e spedizioni
0884/704191
oppure info@ondaradio.info

———————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright