The news is by your side.

Calcio/ PARADOSSO: SAMMARCO RIPESCATO E SENZA CAMPO

6

Squadra nel campionato regionale di Secanda categoria. Ma dovrà cercarsi un campo su cui giocare: probabile Apricena.

 

Festa a metà per il Sammarco ripescato nel torneo
regionale di Seconda categoria. La squadra, in attesa del nuovo impianto da
gioco, dovrà emigrare ancora e questa volta non potrà usufruire nemmeno del
campo della vicina Rignano (dove ha giocato quest’anno) perché pare che quest’
ultimo non abbia i requisiti per un torneo regionale. La soluzione potrebbe
essere la vicina Apricena. Ed è questa la possibile strada che percorreranno i
dirigenti per poter avere a disposizione un campo su cui disputare le gare
interne. Comunque campo o non campo in città gli sportivi sammarchesi hanno
festeggiato la promozione della loro squadra. “Un giusto riconoscimento per
tutti i sacrifici che sono stati fatti – dice Felice Lariccia, un super tifoso
dei granata -, quello di Seconda sarà un buon palcoscenico per i tanti ragazzi
Under del Sammarco”. Ora si guarda con ottimismo al futuro con il calcio
sammarchese che ritornerebbe a far parlare di se. "Siamo fiduciosi – dice il
presidente Soccio -. Come società proveremo a fare bene: la Seconda è un
traguardo che meritiamo”. Va ricordato, infatti, che i granata del Sammarco (in
percentuale di abitanti) sono una delle squadre più seguite del Promontorio e i
mille tifosi presenti nello spareggio con il Lesina a Rignano lo hanno
dimostrano. A Bondini, Marchitto, Nardella, Vincitorio e Palumbo non resta fare
bene anche nel campionato regionale di Seconda: un un giusto riconoscimento per
un gruppo che ha fatto forza sull’amicizia e sulla voglia di lottare per i
colori sociali.
Antonio Villani (www.spaziodilettantifoggia.it)

 

 

 

 

Leggere è il cibo della mente
Quest’estate regalati

LA GRANDE IMPLOSIONE
rapporto sui viestani 1970 – 2007
il libro di ninì delli Santi

…”nulla è impossibile a Vieste
dove nulla è possibile”…

———————————————————-

LA CITTA’ VISIBILE
L’odonomastica di Vieste
dall’era antica ad epoca contemporanea
di Matteo Siena

in edicola o librerie
prenotazioni e spedizioni
0884/704191
oppure info@ondaradio.info

———————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright