The news is by your side.

Leggi popolari, l’assalto alla regione. Sul Gargano norme antizanzare

5

Leggi culicidi e un po’ t’impressioni se non hai nozioni di veterinaria o un vocabolario a portata di mano. Quale invasione di animali minaccia i comuni rivieraschi del Parco nazionale, da giustificare addirittura una proposta di legge regionale?

Nulla che i sindaci non facciano già con una normale disinfestazione primaverile. Perché i culicidi altro non sono che comuni zanzare. Eppure i consigli comunali di Carpino, Ischitella, Lesina, Manfredonia, Poggio Imperiale e Sannicandro Garganico si sono fatti promotori di un’iniziativa di legge per dichiarare guerra alle zanzare, scucendo non più di un milione di euro alle casse della Regione Puglia. La proposta giace in Consiglio regionale, ha avviato il suo iter ed è all’ordine del giorno della commissione consiliare che dovrà esaminare gli otto articoli prima di licenziarli e trasmetterli all’aula. La crociata anti-zanzara dei comuni costieri del Gargano è certo la più suggestiva ma non l’unica delle iniziative legislative che arrivano dai territori, dove spesso a prevalere è la ragione di campanile pur d’incassare soldi dalla Regione.

 

 

 

 

Leggere è il cibo della mente
Quest’estate regalati

LA GRANDE IMPLOSIONE
rapporto sui viestani 1970 – 2007
il libro di ninì delli Santi

…”nulla è impossibile a Vieste
dove nulla è possibile”…

———————————————————-

LA CITTA’ VISIBILE
L’odonomastica di Vieste
dall’era antica ad epoca contemporanea
di Matteo Siena

in edicola o librerie
prenotazioni e spedizioni
0884/704191
oppure info@ondaradio.info

———————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright