The news is by your side.

Nuovo protocollo d’intesa tra Provincia di Foggia e biblioteche della Capitanata

6

L’adesione al livello avanzato comporterà il pagamento di un canone annuale.

 

A nove anni di distanza dalla nascita del Sistema Bibliotecario Provinciale di Foggia, è stato stipulato un nuovo protocollo d’intesa tra la Provincia di Foggia e le biblioteche del territorio di Capitanata.Alla scadenza della prima convenzione, siglata nel 2001, con la quale nasceva in via sperimentale il Sistema Bibliotecario Provinciale di Foggia, la Biblioteca Provinciale ‘La Magna Capitana’ ha dunque individuato nuove linee di sviluppo con percorsi differenziati per le biblioteche aderenti, con l’obiettivo di garantire e migliorare ulteriormente gli standard di efficienza e di qualità offerti al pubblico e alla comunità provinciale.La nuova convenzione, a differenza della precedente, prevede due distinti livelli di adesione attraverso i quali le biblioteche usufruiranno di servizi diversi: ‘Bibliobus’, iniziative di promozione, prestito interbibliotecario e fornitura documenti per il livello base. Accesso alle risorse elettroniche, assistenza tecnica e informatica, ‘Bibliobus’, catalogazione condivisa e partecipata, coordinamento dello sviluppo delle raccolte, formazione e aggiornamento dei bibliotecari, iniziative di promozione, prestito interbibliotecario e fornitura documenti, sito web, statistiche e misurazione dei servizi per il livello avanzato. L’adesione al livello avanzato comporterà il pagamento di un canone annuale. Le biblioteche della provincia di foggia che hanno aderito sono in tutto ventiquattro, tra cui la nuova arrivata biblioteca delle Isole Tremiti."Si tratta di un protocollo d’intesa di grande importanza – commenta il vicepresidente della Provincia ed assessore alle Politiche Culturali, Billa Consiglio – che rafforza lo spirito di collaborazione e sinergia tra le biblioteche della provincia di Foggia. Un elemento che si inserisce in quella strategia di costruzione di una vera e propria ‘rete della cultura’, che ha tra i suoi punti qualificanti anche i progetti contenuti nella Pianificazione Strategica di Area Vasta". "Inizia una nuova era per il Sistema Bibliotecario della provincia di Foggia – sottolinea il direttore della Biblioteca Provinciale, Franco Mercurio – che si rinnova e cresce per potenziare le proposte culturali destinate alla Capitanata e ad elevare, sul piano della qualità e della quantità, i servizi offerti alla nostra comunità".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright