The news is by your side.

Calcio Seconda Categoria/ Rocchetta S.Antonio – Viestese : 3 – 1

4

Avvio di campionato  in salita  per la compagine viestana alla seconda sconfitta consecutiva in campionato. La squadra del Rocchetta S. Antonio a differenza di quella garganica si e’ dimostrata piu’ cinica, concretizzando a rete  le poche occasioni avute.
 L’assenza di buona parte del reparto di centrocampo  ha pesato come un macigno. Rocchetta che inizia bene gia’ al 7′ Feninno  calcia fuori di poco. All’ 11′ arriva il vantaggio dei locali con Castelli che scatta in posizione di netto fuorigioco e realizza tra l’incredulita’ dei viestani, da dire che l’arbitro il Sig. Nigro della sezione di Foggia durante tutta la gara, sorvolera’ su molti fuorigiochi. Il Rocchetta va ancora vicino al raddoppio in due occasioni al 20′ e al 25′ ma Vescera fa buona guardia. Al 41′ un  difensore locale commette fallo di mano in area e per l’arbitro ben appostato non ci sono dubbi, calcio di rigore, si porta alla battuta Palumbo che realizza il momentaneo pareggio. Due minuti dopo la Viestese sfiora il vantaggio con una punizione di Fabrizio che termina di poco a lato. Ripresa che vede ancora la Viestese in cerca del goal con Innangi  che con un colpo di testa manca la porta. Ma al 70′ arriva la doccia fredda per la Viestese, un difensore nel tentativo di mettere la palla fuori infila con un preciso colpo di testa la propria porta. Al 79′ ancora Innangi protagonista con un suo tiro ravvicinato che si stampa alla base del montante. Goal mancato Goal subito, infatti all’80’ Rocchetta che porta a tre le marcature, con un preciso tiro in diagonale da fuori area. A questo punto e’ il capitano Biscotti a perdere le staffe e con delle ripetute proteste costringe l’arbitro a mandarlo anzitempo negli spogliatoi. Poi fino alla fine piu’ niente. Domenica 3 ottobre altro scontro duro
per la Viestese, al R. Spina di Vieste arriva la corazzata Monte S. Angelo di Franco Piemontese, team ambizioso che parte coi favori di pronostico nella vittoria finale del campionato.
 
Viestese : Vescera, Tatalo, Desimio Giampiero, Mastrangelo, Biscotti, Fabrizio, Iannone ( Masciullo), Innangi A. (delli Santi), Palumbo, Protano, Cavaliere ( Patrone).  
A disp.: Prencipe, Desimio Gaetano, Dimauro N.       

All. Sante Lapomarda
 
Arbitro : Nigro di Foggia.
Reti : al 11′ , 70′ e 80′ Rocchetta, al 41′ Palumbo (R).
 
                                                                                           Francesco Dell’Aquila


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright