The news is by your side.

L’Atletico Vieste ci prende gusto: espugnato Fasano

50

Grazie all’ennesimo gol messo a segno da Rocco Augelli, l’Atletico Vieste sbanca il campo del Fasano e conquista la seconda posizione in classifica. Partita ben giocata dalle due squadre, che sarebbe stata anche più divertente se disputata su un terreno di gioco più simile a quello di un campo di calcio che non al prato di una aiuola dei giardinetti: le tante buche hanno messo costantemente a repentaglio l’equilibrio dei giocatori e cambiato la traiettoria del pallone dopo ogni rimbalzo.

Nel primo tempo le squadre si studiavano creando pochi patemi d’animo ai portieri: iniziava meglio la squadra di casa che nei primi minuti metteva in difficoltà il reparto difensivo ospite con lanci lunghi a scavalcare la linea di difesa viestana senza, però, mai concludere nello specchio.

Nella ripresa le squadre tornavano ad affrontarsi con un piglio diverso, lasciando qualche spazio di troppo agli avversari utile per cercare di sbloccare il risultato. Al settimo, Paolo Augelli si involava sulla fascia destra  e dopo essere entrato in area scagliava un tiro deviato dal portiere Di Gennaro quel tanto che basta per mandarlo sul primo palo.

Conto dei pali che ritornava in parità solo 3 minuti dopo quando l’onnipresente n. 4 fasanese Volturino calciava una punizione da un paio di metri di distanza dal vertice dell’area di rigore. Il pallone scagliato rasoterra creava non poche difficoltà a Pasquale Bua che era costretto a tuffarsi sulla sua destra e a mandare sul palo. Sul proseguimento dell’azione, Sarnelli colpiva a colpo sicuro e a portiere lontano dalla sua posizione naturale, ma il giovane Vairo, appostato sulla linea di porta allontanava salvando il risultato.

Al 25mo Paolo Augelli effettuava l’ennesima discesa sulla fascia sinistra e crossava sul secondo palo per Marino che colpiva a volo di sinistro indirizzando il pallone verso l’incrocio dei pali; prima che la palla si insaccasse, arrivava Di Gennaro che compiva il miracolo deviandola ad impattare contro l’incrocio dei pali, negando al giovane foggiano la gioia della segnatura.

Al 36mo il gol che ha deciso la gara: Zoila vedeva la corsia sinistra completamente libera da avversari e lanciava per Ciuffreda (l’ex della partita) che, dopo aver percorso metri palla al piede serviva Maurizio Gentile, appostato al limite dell’area. Il capitano viestano toccava di prima verso Rocco Augelli (in posizionato regolare), che stoppava il pallone e dal limite dell’area piccola trafiggeva l’estremo difensore avversario.

Questo successo, e la concomitante sconfitta del Copertino nel big-match dl Martina, permettono alla squadra di Franco Cinque di salire di un gradino la classifica, assestandosi al secondo posto a tre punti dalla capolista. Domenica prossima al “Riccardo Spina” sarà di scena l’Atletico Tricase, fermato sul proprio campo dal Lucera col risultato di 1-1. In quella occasione mancherà il giovane difensore centrale viestano Corbo, perché giunto alla quarta ammonizione dall’inizio del campionato.

Il Calcio Fasano cercherà di riscattare questa sconfitta recandosi sul difficile campo dello Stefanizzi Sogliano.

Sandro Siena


Calcio Fasano: Di Gennaro, Asselti, Querci, Volturino (29st Cellamare), Bartoli Previdero, Ragno (37st Terrone), Frascolla, Pighin, Ziliotto (11st Tartaglia), Sarnelli. A disposizione: Moschetto, Crastolla, Lopez, Guacci. Allenatore Alessandro Longo

Atletico Vieste: Bua, Augelli P., Sollitto, Vairo, Corbo, Ciuffreda, Augelli R. (47st. Stramaglia), Zoila, Gentile, Colella, Marino. A disposizione Brunetti, Riontino, Favulli, Barbone, Stoppiello, Simone. Allenatore Franco Cinque

Rete: 36st Rocco Augelli (V)

Ammoniti: 23pt Volturino (F), 32pt Corbo (V), 36pt Ragno (F), 15st Pighin (F), 24st Bartoli (F), 36st R. Augelli (V)

 

 I RISULTATI

 

Atletico Tricase – Lucera Calcio 1 – 1
Calcio Fasano – Atletico Vieste 0 – 1
Castellana – Audace Cerignola 2 – 3
Gioventù Martina – Copertino 2 – 0
Manduria Sport – Liberty Monopoli 1 – 1
Manfredonia Football 1932 – Bisceglie 1913 Don Uva 0 – 1
Racale – San Paolo Bari 1 – 2
Terlizzi Calcio – Maruggio Calcio 1 – 1
Victoria Locorotondo – A. Stefanizzi Sogliano 3 – 2

 

1 Gioventù Martina 21
2 Atletico Vieste 18
3 Audace Cerignola 18
4 Bisceglie 1913 Don Uva 16
5 Copertino 16
6 Victoria Locorotondo 15
7 A. Stefanizzi Sogliano 14
8 San Paolo Bari 13
9 Atletico Tricase 13
10 Racale 13
11 Liberty Monopoli 13
12 Maruggio Calcio 12
13 Calcio Fasano 9
14 Terlizzi Calcio 8
15 Manduria Sport 7
16 Castellana 6
17 Lucera Calcio 3
18 Manfredonia Football 1932 1

 

Giornata 10 – Domenica 24/10/2010

A. Stefanizzi Sogliano – Calcio Fasano
Atletico Vieste – Atletico Tricase
Audace Cerignola – Racale
Bisceglie 1913 Don Uva – Castellana
Copertino – Manfredonia Football 1932
Liberty Monopoli – Victoria Locorotondo
Lucera Calcio – Terlizzi Calcio
Maruggio Calcio – Gioventù Martina
San Paolo Bari – Manduria Sport

error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright