The news is by your side.

Venerdì cerimonia inaugurazione Anno Accademico dell’Università Foggia con Fini

5

L’Università degli Studi di Foggia si prepara a ricevere il Presidente della Camera dei deputati, On. Gianfranco Fini. Tutto è pronto per la cerimonia d’inaugurazione dell’anno accademico 2010-2011, in programma venerdì 22 ottobre 2010, ore 10.00 presso l’Aula Magna di Ateneo – Via R. Caggese, 1, Foggia.  L’inaugurazione dell’anno accademico rappresenta uno dei momenti più importanti della vita accademica, un evento che identifica in questa giornata un’occasione preziosa di riflessione sui risultati sino ad ora raggiunti e sulle prospettive ulteriori di crescita e sviluppo di una delle più giovani università italiane. Quest’anno la Cerimonia inaugurale dell’anno accademico assumerà un significato del tutto speciale in quanto celebrativa dell’importante ricorrenza del 150° anniversario dell’Unità d’Italia. L’evento sarà, infatti, un’occasione di valorizzazione dell’identità nazionale, fondata su valori, cultura e storia comuni ma anche un’opportunità per sottolineare il ruolo fondamentale svolto dall’Università nel processo di costruzione dell’Italia unita. La manifestazione, patrocinata da Regione Puglia, Provincia e Comune di Foggia e dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane – CRUI, ha ottenuto la concessione del logo ufficiale delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia da parte dell’Unita Tecnica di Missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il logo creato per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, riproduce tre bandiere tricolore che sventolano e rappresentano i tre giubilei del 1911, 1961, 2011, in un collegamento ideale tra le generazioni. Il logo è pensato per essere una immagine-segnale che ricordi il coraggio, il sogno, la gioia profondamente umana che accompagnò i fatti che portarono all’Unità d’Italia: per tirarli fuori dai libri di Storia e trasformarli in emozione ancora attuale. Un logo, dunque, allegro, positivo e vivo. Scendendo dai motivi ideali più nel dettaglio grafico, la forma della bandiera è il risultato di uno studio che integra le suggestioni di festa, di vele gonfie e di volo d’uccello. Con la reiterazione della forma, si accentua il senso di coralità. Quanto al percorso di creazione del logo, si parte dall’indagine sui simboli sedimentati, primo fra tutti: il tricolore, declinato in una composizione piena di energia, che evoca lo sventolare di bandiere in festa. Inoltre, il logo si presta ad essere facilmente adottato all’interno dei tanti progetti che si svolgeranno nel Paese, senza invadere la specificità di ogni manifestazione, così come è spiegato sul sito internet ufficiale delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia(www.italiaunita150.it). Il programma della cerimonia organizzata dall’Ateneo foggiano, prevede in apertura la compagnia Cerchio di Gesso che interpreterà un breve testo sull’Unità d’Italia. La performance teatrale sarà seguita dall’esibizione del coro di voci bianche e giovanile dell’Associazione "Coro dauno Umberto Giordano", diretto dal Maestro Luciano Fiore, che eseguirà l’inno di Mameli. A seguire la relazione del Magnifico Rettore Prof. Giuliano Volpe. Successivamente gli interventi del rappresentante degli studenti, dott.ssa Daniela Pagliara e del rappresentante del personale tecnico-amministrativo, dott.ssa Eugenia Moffa. La prolusione sul tema: "Cultura dell’unità, unità della cultura: il contributo delle discipline umanistiche" è affidata al Prof. Giovanni Cipriani, Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Foggia. La cerimonia si chiuderà con l’intervento dell’On. Gianfranco Fini, Presidente della Camera dei deputati e con la consegna del sigillo dell’Università da parte del Magnifico Rettore. "Desidero ringraziare sentitamente, a nome mio personale e dell’intera comunità, il Presidente della Camera dei Deputati, On. Gianfranco Fini, per aver accettato il nostro invito a partecipare alla cerimonia di inaugurazione del XII anno accademico dell’Università degli Studi di Foggia." – Ha dichiarato il Magnifico Rettore, prof. Giuliano Volpe – "Dopo la cerimonia celebrativa del decennale dell’Ateneo daunio, istituito il 5 agosto 1999, quest’anno la cerimonia di inaugurazione sarà caratterizzata da un’altra importante ricorrenza che segna il 2011 e che coinvolge tutti i cittadini del Paese: il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Si tratta di un’opportunità unica per riflettere sul significato e sul valore dell’unità nazionale e per affermare i principi fondamentali che sono alla base della nostra società come la solidarietà, la sussidiarietà e l’unità, principi che siamo chiamati a difendere e a trasmettere ai giovani. La manifestazione sarà, inoltre, l’occasione per sottolineare il ruolo svolto dall’Università nel processo di costruzione dell’Italia unita, un ruolo oggi di grande attualità." La cerimonia è sponsorizzata da: Amgas Blu S.P.A., Teleradioerre S.R.L., Decorazioni e Arti Floreali di Pazienza Tommasina, Wasabi Bar S.N.C. Ariete Soc. Coop., Caputo Grafiche di Giovanni Nicola Caputo e da R&D di Mario Rotunno & CO. L’Università degli Studi di Foggia ringrazia, inoltre, per il prezioso contributo, oltre ai suddetti sponsor, anche la Camera di Commercio Industria e Artigianato di Foggia, la Banca Popolare di Bari, la Fondazione Banca del Monte di Foggia "Siniscalco Ceci", il Consorzio per l’Università di Capitanata, Bancapulia, Ciccolella S.p.A., il Liceo artistico Perugini di Foggia e la compagnia teatrale Cerchio di Gesso per le offerte liberali a sostegno della suddetta manifestazione. La solenne cerimonia sarà integralmente ripresa dalle telecamere di Teleradioerre e andrà in onda lo stesso giorno, il 22 ottobre, alle 14.20 sulle frequenze dell’emittente foggiana (Fg 41.59 H, provincia Fg 41 H, Manfredonia 59 H, Nord Barese 41 H). La diretta della manifestazione potrà, invece, essere seguita in streaming nelle vari sedi dell’Università degli Studi di Foggia o connettendosi al sito internet www.media.unifg.it
Il servizio fotografico dell’evento sarà curato dal prof. Mimmo Attademo e da alcuni studenti del laboratorio fotografico attivo presso il Liceo artistico Perugini di Foggia: Ilenia Cianci, Annalisa Paciello e Rosa Salcuni. La partecipazione alla cerimonia è su invito.L’invito è strettamente personale e dovrà essere presentato all’ingresso. Per motivi organizzativi e di protocollo l’accesso in Aula Magna, Via R. Caggese, 1, Foggia, sarà consentito entro le ore 09.45.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright