The news is by your side.

Seconda Categoria/ La Viestese a Foggia ma il big-match si gioca a Troia dove arriva l’Imperial

7

In campo le 15 squadre del torneo regionale di Seconda categoria per la sesta giornata di andata (si fischia alle 15,30). Almeno 10 squadre, dopo 5 giornate, racchiuse in soli tre punti.

Si parte dallo scontro tra l’attuale capolista Imperial Foggia e il Troia sul campo di quest’ultimi. Troia pronto a fare lo sgambetto a Lovasto e compagni. Un successo per balzare in testa. E’ un Troia che fa sempre più sognare il popolo gialloverde. Domani il test della verità: contro la capolista si saprà quanto vale questo organico. I tifosi sperano in un successo. E’ un Troia che cerca di continuare la sua serie positiva. Considerati il valore dell’avversario ed il significato della partita, per gli uomini del tecnico Dino Caserta quella contro la capolista è una sorta di esame di maturità.
Resta a metà classifica il Sant’Onofrio di Foggia dopo il pareggio di domenica scorsa in casa con l’Alexina. I ragazzi del capoluogo hanno sei punti frutti di un successo e tre pari. Domani la trasferta in casa del Civilis Manfredonia attualmente ultimo in graduatoria. Ha segnato il passo lo Sporting a Biccari(sconfitto per 3-O domenica scorsa), ma la squadra del presidente Benito Stanco resta in zona play-off. Domani in casa con la Viestese per lanciare la sfida alla vetta. Cerca continuità anche il Biccari che domani sarà impegnato in casa della favorita Lesina. Un nuovo inizio. Una ripartenza. Una svolta. Anche emotiva, con il neo tecnico Michele Borrelli. E lo si intuisce dagli sguardi dei ragazzi rossoblu.
Ma ci vuole un Biccari diverso per provare a vincere-. Il Lesina rappresenta uno scoglio importante, una squadra dalle grosse qualità, affrontarla adeguatamente dovrà rappresentare uno stimolo parti- colare tale da fare emergere la rabbia, la determinazione,la voglia di non soccombere. Bisogna vincere, per sperare. Il Candela di Ciotta e Monte di Piemontese per la vetta. Granata in casa con l’ostico Margherita, montanari in trasferta ad Ordara dove incroceranno un Giovanni Zottola che sembra aver ritrovato la seconda giovinezza calcistica.
Queste le gare di domani: Mexina-Virtus Biccari (a Poggio Imperiale); Atletico Orsara-Monte SantAngelo; Civilis Atletico Manfredonia-SantOnofrio; Matinum-San Nicandro Garganico; Sammarco- Rocchetta SantAntonio (ad Apricena); Sporting Daunia Foggia-Viestese; Troia- Imperial Foggia; Maroso Candela-Margherita.
Questa la classifica: Imperial Foggia 10; Monte Sant’Angelo e Maroso Candela 9; Margherita, Alexina, Sporting Daunia Foggia e Troia 8; Virtus Biccari e Rocchetta Sant’Antonio 7; Atletico Orsara e Sant’Onofrio Calcio 6; Viestese e Matinum 5; Sammarco 4; San Nicandro Garganico 3; Civilis Atletico Manfredonia 2.

Antonio Villani


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright