The news is by your side.

Antiracket / “La denuncia è la sola via per uscire dall’incubo”

6

Una significativa vittoria per la legalità e la lotta all’estorsione quella che a Noicattaro ha portato all’arresto di cinque persone per presunte estorsioni a commercianti e imprenditori, da parte del Nucleo Operativo della Compagnia di Triggiano.  I cinque arrestati,accusati a vario titolo anche di concorso esterno in associazione mafiosa finalizzata anche alla rapina, alla violenza privata, alla violazione di domicilio, alla lesione personale e aggravata, seminavano il terrore attraverso atti di violenza nei confronti delle vittime, costrette a pagare in cambio di protezione. E proprio attraverso le denunce pervenute presso i Carabinieri, il Nucleo Antimafia di bari ha potuto avviare le indagini che hanno portato agli arresti. Il Presidente Renato de Scisciolo  della Associazione Provinciale Antiracket e componente della presidenza Nazionale Antiracket , si congratula con la Magistratura e le Forze dell’Ordine per l’operazione svolta, e coglie l’occasione di questo successo per sottolineare, ancora una volta, l’importanza della denuncia da parte delle vittime, poiché questa è la sola via per uscire dall’incubo. L’Associazione ribadisce la sua piena disponibilità alla collaborazione e al sostegno, invitando chi non avesse ancora trovato il coraggio di denunciare a contattarla presso la sede di Molfetta.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright