The news is by your side.

Vieste/ Fratelli scomparsi: proseguono le ricerche (4)

13

"Al momento tutte le ipotesi investigative sono aperte". E’ quanto dichiarato poco fa dal legale della famiglia Piscopo, l’avvocato Bernardino Masanotti, al termine di un incontro che si è tenuto presso la tenenza carabinieri di Vieste.  Intanto proseguono su tutto il territorio viestano le ricerche dei due fratelli imprenditori turistici Giovanni e Martino, scomparsi da oltre 48 ore. "Le indagini sono in corso non vi sono elementi nuovi. Vi è – ha detto – un massiccio schieramento di forze dell’ordine. La famiglia, i fratelli di Giovanni e di Martino sono provati. Non riescono a dare una spiegazione di quanto sta accadendo. I due uomini – ha proseguono – sono due persone miti ed oneste, conosciute in paese come due grandi lavoratori. Escludiamo piste estorsive o ipotetici rapimenti proprio in virtù della vita semplice condotta dai fratelli Piscopo. Escludiamo – ha chiosato il legale – anche un possibile movente celato all’interno della stessa famiglia. Sono 11 fratelli, tutti molto uniti tra di loro. Non vi è nulla nella vita di Martino e Giovanni che sia riconducibili a qualcosa di delittuoso o ad una faccenda losca. Io penso che siano ancora vivi: questa è la mia speranza"


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright