The news is by your side.

Vicenda Tremiti, Vascello (Apt) si associa ai sindaci

15

Il commissario dell’Azienda di Promozione Turistica della provincia di Foggia Nicola Vascello si associa alle istanze avanzate del sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi e di Rodi Garganico, Carmine D’Anelli, che lamentano il fatto che, a causa dei tagli ai trasporti, le Isole Tremiti rischiano di allontanarsi ulteriormente, favorendo i porti molisani a discapito di quelli pugliesi. «Credo che la situazione che interessa la mobilità in Capitanata  – ha detto Vascello – sia arrivata al punto di criticità massima. È doveroso che gli enti preposti intervengano al più presto. Oltre ad associarmi al grido d’allarme dei due sindaci, vorrei sottolineare un’altra grave situazione che, seppur non riguardi direttamente Regione e Provincia, deve spronare questi enti a tentare una risoluzione: è da più di un anno che Trenitalia ha soppresso la fermata di San Severo per i treni a lunga percorrenza. In questo modo, i turisti provenienti dal nord e diretti sul Gargano sono costretti a scendere a Foggia per poi tornare indietro a San Severo e usufruire delle ferrovie del Gargano. Una situazione assurda  – conclude il commissario Apt – che danneggia fortemente uno dei comparti economici più importanti per la nostra provincia»


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright