The news is by your side.

Fratelli uccisi, modalità mafiose : indaga la DDA

6

Le ‘modalità chiaramente mafiose’ con cui è stato compiuto l’omicidio dei fratelli Giovanni e Martino Piscopo indurranno la Dda di Bari a coordinare le indagini sul duplice delitto, in collaborazione con le procure di Foggia (finora titolare dell’inchiesta sulla scomparsa) e di Lucera. E’ quanto trapela da fonti inquirenti. I magistrati della Dda di Bari, guidati dal procuratore Antonio Laudati, stanno già seguendo il caso e – a quanto si apprende – nelle prossime ore predisporranno atti d’indagine per risalire al movente e agli autori del delitto.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright