The news is by your side.

Fratelli uccisi : Procura Bari convoca vertice magistrati e forze dell’ordine

10

‘Le modalità del duplice omicidio dei fratelli di Vieste, gli imprenditori Giovanni e Martino Piscopo, i cui corpi sono stati trovati carbonizzati questa mattina nei boschi di Peschici, dimostrano che la mafia è tornata a colpire sul Gargano in maniera efferata e violenta’. Lo afferma in una nota la procura di Bari. ‘La procura distrettuale antimafia di Bari – prosegue il comunicato – intende dare una risposta altrettanto incisiva e immediata. Per questo già domani il procuratore, Antonio Laudati, ha convocato nel suo ufficio un coordinamento delle forze investigative coinvolte (le procure di Foggia e Lucera e i carabinieri di Foggia e dei Ros), non solo per il punto delle indagini – che dal 18 novembre scorso (data della scomparsa delle due vittime) sono state condotte egregiamente dalla Procura di Foggia – ma anche per stabilire, in maniera sinergica, operazioni di contrasto alla criminalità organizzata’. Operazioni – conclude la nota – ‘che diano ai cittadini del territorio non solo risposte certe sul piano della Giustizia, ma anche maggiore fiducia nella Squadra Stato’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright