The news is by your side.

Vascello: gruppo proponente costituzione comitato per l’Aeroporto

6

Entro pochi giorni si terrà un’assemblea per costituire un comitato che tuteli e valorizzi l’aeroporto Gino Lisa di Foggia.  Il gruppo promotore si è riunito nelle ultime ore stabilendo le prossime tappe e soprattutto sottolineando che è ben chiara la condizione che per evitare la chiusura dello scalo foggiano sarà necessario un impegno corale e deciso di tutti, le istituzioni, le parti sociali, i cittadini, puntando alla realizzazione di una pista che consenta di far atterrare a Foggia aerei in grado di trasportare "almeno" 150 passeggeri. "Siamo impegnati a coinvolgere tutti coloro che vogliono dare un contributo rivolto a tutelare e valorizzare l’aeroporto Gino Lisa, commenta Nicola Vascello commissario dell’Azienda di Promozione Turistica, e fino ad oggi abbiamo raccolto adesioni importanti che ci confortano. Nei prossimi giorni annunceremo la data della costituzione di un comitato. Entro fine mese avvieremo un programma di sensibilizzazione che mi auguro possa far comprendere alla Regione che oltre al fotovoltaico bisogna pensare a far decollare aerei che permettano di muovere l’economia turistica del territorio con voli charter e collegamenti low – cost". Al gruppo promotore hanno aderito, oltre a Nicola Vascello, il Presidente e il segretario di AssoLisa (Roberto Marzano e Valter Rizzi), il segretario provinciale di Ugl Trasporto aereo (Gianni Cioffi), il Presidente del Movimento Consumatori di Capitanata (Bruno Maizzi), il vice presidente del COTUG di Rodi Garganico (Pino Apicella), il Presidente del Consorzio Gargano Mare (Vittoria Vescera), il Presidente dell’Associazione Schiamazzi di Cagnano Varano (Emanuele Sanzone), il Presidente di Cittadinanza Attiva (Maria Rosaria Castrignanò), il Presidente dell’associazione Monti del Nibbio e di U.C.M. (Paolo Brescia), Presidente Unione Consumatori Puglia (Andrea Cardinale), Capo delegazione FAI di Foggia (Maria Luisa d’Ippolito), il Presidente della Lega consumatori (Maria Buono), il portavoce del movimento Gargano libero (Raffaele Vigilante), il sindaco di Vico del Gargano (Luigi Damiani), il sindaco di Rodi Garganico (Carmine D’anelli), il sindaco di Candela (Nino Santarella), il sindaco di Accadia (Pasquale Murgante), il sindaco di Pietra Montecorvino (Rino Lamarucciola), il Consigliere provinciale Emilio Gaeta, il Consigliere regionale Giannicola De Leonardis, il Consigliere regionale Dino Marino, il Consigliere comunale di Foggia Gianni Perdonò, il Consigliere comunale di San Severo Francesco Sderlenga, il consigliere circoscrizionale Sud Alessandra Saponaro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright