The news is by your side.

Eletti nuovi vertici del Consorzio di Bonifica Montana del Gargano

10

Nel consiglio di amministrazione il viestano Michelangelo Medina.

 

Giancarlo Frattarolo è stato confermato Presidente del Consorzio di Bonifica Montana del Gargano. La sua elezione è avvenuta stamane nel corso della riunione di insediamento del nuovo Consiglio dei Delegati, che ha eletto anche i Vice Presidenti dell’ente consortile montano nelle persone di  Leonardo Santucci (in rappresentanza della Coop. La Montanara) e Antonio Schiavone.
Completano la deputazione amministrativa Francesco Armillotta, Carlo Gatta (in rappresentanza dell’Immobiliare Casa Sollievo della Sofferenza), Luigi Damiani, Giuseppe La  Torre, Michelangelo Medina, Matteo Orlando (confermato quale Delegato della Regione Puglia) Michele Palmieri, Gianfranco Tonti (in rappresentanza dell’Azienda Agricola Palagano)
 Insediato anche il nuovo Collegio dei Revisori composto da Carmela Vincitorio (Presidente del Collegio nominata dalla Regione Puglia), che sarà affiancata dai componenti Raffaele Carrabba e Giuseppe Scagliola.
 Nel suo breve intervento di insediamento  Presidente  Frattarolo ha espresso un sentito ringraziamento a tutti i consiglieri per la fiducia riconfermata, rivolgendo altresì sentite espressioni di gratitudine agli Amministratori e Revisori uscenti, che  nella precedente consiliatura hanno assicurato un prezioso contributo alle attività ed alla vita dell’Ente. Il Presidente Frattarolo ha quindi  evidenziato che i nuovi organismi dirigenti, con il supporto della struttura consortile, dovranno assicurare un costante e fattivo impegno in questa delicata fase del mondo della bonifica, chiamata da un lato a dare risposte sempre più tempestive ed efficaci sul territorio di competenza, dall’altro ad un confronto e ad un’interlocuzione istituzionale per il dibattito legato alla legge regionale di riforma.
“Sono certo, ha concluso Frattarolo, che vi sono tutte le condizioni affinchè il Consorzio di Bonifica Montana del Gargano possa assolvere nel modo migliore le funzioni ed i compiti ad esso assegnati, con la collaborazione ed il sostegno delle Organizzazioni Professionali Agricole, delle Rappresentanze Sindacali, della Regione Puglia e  dei Comuni del comprensorio.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright