The news is by your side.

Ischitella – IL 18 DICEMBRE 2010 “ASSAGGI DI STILE – COCONUDA”

24

Il 18 dicembre 2010, il negozio d’abbigliamento “Sweet Time” con il patrocinio del comune di Ischitella (FG) presenta la sfilata “Assaggi di stile – Coconuda” un evento dove moda, bellezza e intrattenimento si miscelano sul palco allestito per l’occasione nella scuola elementare “Pietro Giannone”.[LOCANDINA ]

 

Quella proposta non è solo una semplice sfilata di moda, ma un vero e proprio spettacolo d’intrattenimento:  eleganza, musica, colori, sorprese, interazione con il pubblico e premiazioni fanno da cornice a questa serata originale organizzata e condotta da 2 presentatori d’eccezione.
L’idea nasce dall’esperienza delle precedenti edizioni e dall’incontro umano ed artistico di coloro che guideranno questa frizzante serata: Cinzia De Filippis e Berardino Iacovone.
Cinzia De Filippis, proprietaria del negozio d’abbigliamento “Sweet Time”, è una giovane organizzatrice di eventi che da diversi anni investe le sue forze affinchè moda e intrattenimento prendano sempre più piede sul territorio del comune ischitellano.
Il suo obiettivo è quello di destare l’attenzione dell’amministrazione comunale e della gente del posto al fine di risvegliare e rafforzare i contenuti culturali ed artistici delle stagioni più fredde, non solo quelle estive.
Berardino Iacovone, è un giovane artista ventunenne di sangue pugliese, legatissimo alle sue origini che lo conducono alla sua famiglia e ai suoi ricordi d’adolescenza. Attore, comico, animatore e autore, Berardino vive e lavora oggi nella capitale dove lavora e consegue i primi risultati della sua promettente gavetta.
BREVE BIOGRAFIA: Comincia all’età di 16 anni, viaggiando ovunque e dividendo impegni scolastici ed artistici. Lo studio, il teatro e i primi passi nel mondo del cinema lo portano nel 2008 a vestire uno dei ruoli principali del film “L’altra scuola” di Paolo Maria Mancini, con Franco Nero, Ugo Pagliai e Mogol. Scoperto nel 2009 dal noto regista e attore Claudio Insegno (fratello di Pino Insegno) e dal comico televisivo Federico Perrotta, approda a Roma e comincia il suo percorso artistico che lo porta presto sul palco con la esilarante parodia musicale “L’odissea” scritta da Pino Insegno e Roberto Ciufoli e diretta dallo stesso Claudio Insegno. Lo spettacolo è un successo e Berardino insiste con la verve comica, scrivendo e sperimentando sketch comici che lo portano nel 2010 sul palco insieme a Beppe Braida. Contemporaneamente anche progetti ed esperienze in alcune fiction, alcune in cantiere altre già note. Tante esperienze accumulate: dalla recitazione all’animazione, dagli impegni sociali ossia la sicurezza stradale al cabaret, dalla scrittura (con il quale si aggiudica riconoscimenti con componimenti poetici) all’organizzazione e produzioni di eventi.
Molte idee innovative sono state apportate a tale evento rispetto alle precedenti edizioni, prima fra tutti è l’istituzione del premio “Miss e Mister Sweet Time 2010”, un riconoscimento dove verranno consegnate  fasce  ed eventuali premi ai modelli e alle modelle che sapranno distinguersi per simpatia e originalità.
Il filone centrale che caratterizzerà l’intero spettacolo si aggira un tema importante quale “la discoteca e i giovani”, un argomento volto a sfatare il luogo comune dei ragazzi fannulloni che vanno a sballarsi nelle discoteche. Il fenomeno esiste e vogliamo combatterlo dimostrando che è sempre sbagliato generalizzare e che ci sono molti giovani che sanno divertirsi in modo sano e coscienzioso, dimostrando che la discoteca può essere un luogo di aggregazione sociale. Il messaggio è quello di far capire che l’educazione , l’intelligenza e la coscienza sono armi, che se donate dai propri genitori, possono rendere i giovani forti e capaci di isolare i fenomeni negativi.
Vi saranno tanti colpi di scena, quali  particolari video, preziosi ospiti, esilaranti coinvolgimenti di personaggi ed eleganti coreografie, il tutto supportato da un finale a sorpresa che vedrà protagonista il primo cittadino.
Si ringrazia il comune di Ischitella e gli sponsor che partecipano alla serata targata “Coconuda”, un evento che spera nella massiccia partecipazione della popolazione ischitellana e non solo. Un tocco di originalità e di eleganza in una piccola ma calorosa realtà paesana, che possa fare da traino a tante simili iniziative culturali.
L’appuntamento è per il 18 dicembre 2010, nella scuola elementare “Pietro Giannone” di Ischitella,l’ingresso naturalmente è libero.

PER INFORMAZIONI:
Cinzia De Filippis
zaida2000@hotmail.it


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright