The news is by your side.

L’ATLETICO VIESTE NON VINCE IN CASA DA QUATTRO TURNI….

12

Dopo la disfatta di Cerignola l’umore della tifoseria viestana non è dei migliori, è palpabile la loro delusione e lo scetticismo che è quasi generale, forse molti non credono più a questa squadra, altri invece ci credono ancora e sperano in una svolta positiva. Settimana di riflessione per tutti ma soprattutto per la Società che finalmente ha chiuso due buone trattative di mercato proprio in extremis, ormai si può ufficializzare l’arrivo di due giocatori importanti, Alessandro Romano classe “91” esterno di centrocampo e Mattia Micca attaccante classe “90” entrambi provenienti dall’eccellenza molisana.
Aspettando il recupero a tempo pieno di Matteo Silvestri e quello di Tommaso Vairo, mister Franco Cinque ora ha qualche pedina in più, gli ultimi arrivati sono giocatori già rodati ed esperti utilizzabili già domenica contro il Bisceglie.
Sul piano puramente statistico gli ultimi risultati non sono incoraggianti, un solo punto nelle ultime tre partite, serve un risultato positivo per muovere la classifica.
Arriva il Bisceglie che ultimamente ha steccato in casa lasciandosi sorpassare dal Cerignola, infatti la squadra barese ha perso in casa due gare importanti contro Cerignola e Liberty Monopoli, un brusco risveglio che contrasta con l’ottimo bottino esterno fatto di 3 vittorie, 4 pareggi ed 1 sconfitta, 9 reti segnate e 7 subite.
Difficile fare previsioni..questo Vieste è troppo molliccio per scommettere, l’unica cosa da fare è invitare i tifosi ad incitare la squadre anche in momenti difficili come questo.
Il patron Lorenzo Spina Diana non pone limiti alla fantasia dei tifosi: “che sognino pure..afferma Lorenzo Spina Diana, l’importante che al risveglio si ricordino che il nostro primo obiettivo è raggiungere una salvezza tranquilla, inutile mugugnare per queste sconfitte”…
Comunque bisogna dire che il coraggio non manca al presidente che ha senza esitazioni ha accettato le dimissioni del direttore sportivo Mimmo Metta…pare per motivi di lavoro, la notizia ha acceso un vivace dibattito tra i pallonari di corso Fazzini ed addirittura si è scommesso sul suo successore.
Poi una volta saputo il nome del nuovo direttore sportivo i riflettori si sono spenti e le bocche si son cucite come d’incanto, ovvia la delusione dei pallonari che quest’anno non ne stanno azzeccando una.
Il calcio senza dibattito non può vivere ed allora l’Atletico Vieste conquisterà i play-off o si salverà a stento?
….questo dilemma potrebbe riaprire un’altra discussione che ci accompagnerà per tutto il girone di ritorno, Franco Cinque intanto dovrà superare il suo primo test…è chiaramente non è un affronto, lui per primo vuol battere il Bisceglie per voltare pagina.
                                                                                                              Michele Mascia
 —————————————————————————————————————-

Non dare per scontata la nostra esistenza!

Senza il sostegno economico di persone come te non saremmo in grado di informarti.

Se ci ritieni utili la pubblicità sul nostro sito o sulla nostra radio costa solo 1 euro al giorno…..

tel. 0884/704191

——————————————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright