The news is by your side.

Vieste/ Due fermi eseguiti dai carabinieri nell’ambito dei controlli

10

Droga, armi e proiettili. Totale cinque gli arresti sul Gargano.

 

Cinque persone sono state arrestate dai carabinieri tra Vieste, San Nicandro, Lesina e Torremaggiore in distinte operazione e nell’ambito dei controlli intensificati durante il periodo natalizio. Marino Solitro, 45 anni di Vieste e il compaesano Pasquale Solitro di 20 anni sono stati arrestati a Vieste dai carabinieri della locale tenenza e dai colleghi della Cio (compagnia d’intervento operativo) perchè accusati di concorso in detenzione illegale di droga, armi, munizioni e materiale esplodente: nel corso del controllo sequestrati 90 grammi di marijuana. Secondo quanto si legge nel comunicato diffuso dal comando provinciale, i militari hanno fermato i due garganici per un controllo per poi procedere ad una perquisizione domiciliare. Il bilancio del controllo è il seguente: 90 grammi di marijuana divisa in dosi; 3 bilancini digitali; coltelli a serramanico alcuni intrisi di sostanza stupefacente; una pistola calibro 7.65 con i numeri di matricola limati e 5 proiettili dello stesso calibro; 100 chili di materiale esplodente e fuochi pirotecnici; un’auto rubata in febbraio a Orta Nova; tre «spadini» usati per il furto di auto. E di ricettazione d’auto deve rispondere Francesco Alessandro Ceglia, ventunenne di San Severo, arrestato dai carabinieri di Torremaggiore in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip di Lucera. I cara- binieri di San Nicandro hanno invece trasferito dagli arresti domiciliari al carcere il trentanovenne del luogo Michele Grana su ordine dei Tribunale di Foggia davanti al quale il garganico è in attesa di giudizio. L’ultimo arresto i carabinieri l’hanno eseguito a Lesina, trasferendo in carcere un romeno di 31 anni, Vasile Gabriel Riscu su ordine di carcerazione della procura generale di Bari: deve scontare 3 anni, 6 mesi e 28 giorni per un tentato omicidio avvenuto in Romania il 16 giugno del 2002. 

—————————————————————————————————————

Non dare per scontata la nostra esistenza!

Senza il sostegno economico di persone come te non saremmo in grado di informarti.

Se ci ritieni utili la pubblicità sul nostro sito o sulla nostra radio costa solo 1 euro al giorno…..

tel. 0884/704191

—————————————————————————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright