The news is by your side.

Vendola zoppicante denuncia «molestie da giovani Pdl di notte»

15

Il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola (Sel) è stato vittima la notte scorsa di molestie compiute presso la sua abitazione, a Terlizzi, da un gruppo di giovani del Pdl, alcuni dei quali sono stati identificati dalle forze dell’ordine.

I giovani hanno bussato più volte violentemente nella notte contro la porta della sua abitazione. L’episodio è stato reso noto dallo steso Vendola in apertura della conferenza stampa di fine anno alla quale si è presentato zoppicando perchè, a causa dello spavento subito nella notte, è sceso precipitosamente per le scale cadendo e facendosi male.

«Non ho avuto una buona nottata – ha detto Vendola – perchè giovani del Pdl hanno pensato di molestare il presidente della Regione a casa sua immaginando che una abitazione privata possa essere una specie di protesi della lotta politica».

«Ho scelto di andare a vivere nel centro storico del mio paese – ha detto Vendola – di fronte al mercato e non in una villa residenziale separato dal popolo». «Spero che i giovani del Pdl – ha detto ancora – abbiano motivo di imparare le regole della lotta politica».

«E’ stata veramente una notte brutta, antipatica», ha concluso Vendola.

 

 

—————————————————————————————————————-

Non dare per scontata la nostra esistenza!

Senza il sostegno economico di persone come te non saremmo in grado di informarti.

Se ci ritieni utili la pubblicità sul nostro sito o sulla nostra radio costa solo 1 euro al giorno…..

tel. 0884/704191

—————————————————————————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright