The news is by your side.

Viestenuova: “Il rinnovamento con proposte alternative”

8

Il Movimento ViesteNuova, dopo aver contribuito alla formazione del Circolo cittadino del PD, ha verificato con sofferenza e rammarico le difficoltà che esprimono i partiti politici nel favorire il rinnovamento sia nei progetti politici che nell’affermazione di una nuova classe dirigente.

Con l’avvicinarsi delle elezioni amministrative la discussione politica viene ricondotta attraverso la riproposizione dei soliti schemi (candidati, logiche di potere trasversali, equilibri, spartizioni, ecc.) che ostacolano un democratico avvicendamento delle persone destinate ad occuparsi della cosa pubblica, obiettivo importantissimo da raggiungere nell’interesse della intera comunità.

Sottraendosi alla logica conservatrice che vede da troppo tempo maggioranza e opposizione dedite al  mantenimento delle rispettive posizioni, funzionali le une alle altre, il Movimento ViesteNuova, fuori dai partiti politici, ha riscoperto l’attualità dei suoi principi fondatori volti a promuovere il cambiamento della classe dirigente e il miglioramento degli standards economici, civili e sociali che qualificano Vieste.

Si sente il bisogno di coinvolgere un numero più ampio di attori nei processi di trasformazione e di sviluppo della nostra città, occorre sviluppare un nuovo concetto di politica della citta’, diverso da quello attuale, per coinvolgere tutte le forze attive della comunità che hanno evitato e/o abbandonato la politica e la cosa pubblica. Si avverte la necessità di restituire ai cittadini la certezza delle pari opportunità di crescita e di garantire ai giovani la speranza di poter coltivare un progetto per il loro futuro sulla base di scelte dettate dal merito. I giovani e i loro genitori dovranno essere felici di sapere che potrà esistere anche in questa nostra città la possibilità di imporsi per le proprie capacità di lavoro, lontano dalle logiche dei privilegi.

Il Rinnovamento va attuato con proposte alternative concrete e con l’apporto di nuove idee: occorre creare un nuovo sistema con l’innesto di soggetti propositivi che sono presenti sul territorio, comprese le nuove generazioni che devono sentire la responsabilità di partecipare e di mettersi in discussione. La città di Vieste non può permettersi di disperdere i propri talenti con la loro fuga verso altri territori per la totale assenza di opportunità’ locali.

Il Rinnovamento e la Discontinuità, in Politica, sono sempre espressione di trasparenza e democrazia, eppure nella nostra città da troppo tempo si assiste alla strenua difesa delle posizioni raggiunte dai singoli, che sono più sintomatiche di difesa di interessi personali che di interessi collettivi.

Il movimento ViesteNuova si è costituito, sin dalla sua origine, per attuare concretamente le richieste espresse da numerose forze attive della città: cambiamento, rinnovamento, cambio generazionale, alternativa politica. L’obiettivo imminente è quello di partecipare attivamente alla formulazione del futuro piano generale di sviluppo della città’ in una coalizione politica compatibile.

Le prossime settimane saranno importanti per la configurazione degli assetti e degli equilibri politici che determineranno il profilo della nostra città per i prossimi anni.

Ci auguriamo di poter trovare il coinvolgimento di persone appassionate al progetto di una città migliore, sotto il profilo della qualità della vita, delle possibilità di sviluppo  e del recupero dei valori che caratterizzano una condizione civile più evoluta.

Movimento ViesteNuova


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright