The news is by your side.

Eccellenza/ Ora il Torneo parla dauno. Cerignola e Vieste tra le protagoniste

18

Cerignola e Vieste in positivo: ofantini e garganici alla ricerca della «Serie D»(la prima per 1 promozione diretta, la seconda attraverso i playoff). Lucera a Manfredonia in lotta per la salvezza.

L’Eccellenza pugliese», dove militano le quattro formazioni della Capitanata, potrebbe a fine campionato regalare soddisfazioni alla provincia pallonara. Cerignola a soli tre punti dalla vetta (dove c’è il Martina), Vieste a due punti dai playof. Si riprende il 6 gennaio prossimo (due gare in tre giorni, si gioca anche il 9) con le formazioni foggiane che hanno dato segnali importanti nell’ultima di campionato. Il Vieste, per esempio, è ritornato al successo dopo un mese da dimenticare fatto di tre sconfitte consecutive. La squadra allenata da Franco Cinque, però, sarà chiamata a dare il massimo nei prossimi 180’. Si parte con la trasferta di Monopoli (il giorno dell’Epifania), poi domenica 9 al Riccardo Spina arriva il San Paolo. «Due gare in cui dobbiamo dare il massimo se vogliamo continuare ad essere protagonisti di noi stessi – dice l’allenatore garganico – possiamo e dobbiamo ottenere due risultati positivi». E Gentile, Augelli e Colella ci credono soprattutto dopo il successo sul Copertino. Chi mira in alto è invece il Cerignola: la squadra del patron Giuseppe Dinisi cercherà la vetta nei prossimi due incontri: il 6 in casa con il
Terlizzi, poi il derby con il Lucera. Tre punti da recuperare al Martina che alla ripresa del torneo
riceverà l’ostico Locorotondo e subito dopo andrà in casa del Fasano. «Giochiamo domenica per
domenica senza pensare agli altri ma a noi stessi – dice il tecnico Mimmo Di Corato -. E’ un campionato difficile dove nessuno ti regala niente. Bisogna lavorare sodo e non distrarsi nei momenti importanti. Si, le prossime due gare sono determinanti per il nostro cammino». Dopo il pareggio di Tricase e la conferma del tecnico D’Arienzo sulla sua panchina il Manfredonia ora ci crede davvero Il 6 gennaio in casa con il Manduria poi la trasferta in casa del Locorotondo. «I risultati positivi ti danno forza e morale – dice il tecnico – dobbiamo continuare a fare bene». Lucera e Manfredonia hanno a tiro la zona salvezza che dista pochi punti: le prossime due gare potrebbero davvero dare quella spinta al morale per conquistare la permanenza nella A del calcio dilettantistico pugliese.

Queste le gare del 6 gennaio prossimo:

 Maruggio-Sogliano;

Bisceglie-Tricase

Monopoli-Vieste;

Copertino-Fasano;

San Paolo Bari-Lucera

Manfredonia-Manduria

Castellana-Racale

Cerignola-Terlizzi

Martina-Locorotondo

 

 

Antonio Villani

 

 

 

 

—————————————————————————————————————-

Non dare per scontata la nostra esistenza!

Senza il sostegno economico di persone come te non saremmo in grado di informarti.

Se ci ritieni utili la pubblicità sul nostro sito o sulla nostra radio costa solo 1 euro al giorno…..

tel. 0884/704191

—————————————————————————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright