The news is by your side.

Eccellenza/ Ore 14,30 si torna in campo, radiocronaca di Atletico Vieste-S. Paolo

8

In trasferta entrambe le squadre che sono al comando: per il Cerignola la trappola Lucera, Fasano Martina il derbyssimo.

 

Una coppia in vetta all’Eccellenza. S’è costituita giovedì sera grazie alla vittoria del Cerignola sul Terlizzi (stop a una serie-sì di 13 partite) e alla concomitante sconfitta del Martina, fermato al «Tursi» dal Locorotondo. A sua volta gli itriani hanno agganciatoal3 posto il Bisceglie, anch’esso sconfitto in casa, dal Tricase. Cosa resterà delle scorie di un giovedì tellurico? Lo strascico del pomeriggio torrido del «Monterisi», di cui si parla in altra parte della pagina. In attesa di conoscere quanto scriveranno sui referti gli ufficiali di gara, il Cerignola prosegue sulla sua strada: dove incrocerà il Lucera in un derby carico di fascino. E di insidie, visto che i dauni in formato argentino sono reduci da due vittorie di, fila. Terlizzi invece ospiterà il Bisceglie in un altro match carico di tensione (speriamo solo agonistica): Giusto e Del Rosso hanno una gran voglia di riprendere la retta via. Torniamo in vetta. il Martina, dopo lo scivolone col Locorotondo, viaggia a Fasano. E al «Curlo» i biancazzurri di Longo debbono dire se le possibilità di rimonta (4 dalla zona playoff, -12 dal vertice) potranno concretizzarsi o meno.
La rivelazione del campionato – il Locorotondo, per l’appunto – ospita il Manfredonia. Al di là della posizione in classifica – i sipontini sono ultimi – la qualità biancazzurra è ben altra cosa rispetto alle sperimentazioni zemaniani. Un altro match ricco di prospettive si gioca a Sogliano, dove i cavouriani ospitano il Monopoli. Sfida a distanza tra il bomber ultimo arrivato in Eccellenza, l’argentino Nicolas Jesus Laviano, subito a segno giovedì, e il principe dei marcatori, Andrea Checco D’Amblè, tornato al gol con la befana. Di grande interesse anche il derby del «San Vito», con il Tricase tornato sugli scudi con l’impresa del Ventura» e il Copertino che ha frenato la marcia del Fasano.

LA 21 GIORNATA (1430) –

Lucera-Cerignola (all’andata 0-2; Ayroldi di Mo]fetta),

Terlizzi-Bisceglie (ore 15.30; 0-3; Minardi di Cosenza),

Mandufia-Castellana (1-1; Catucci di Foggia),

Tricase-Copertino (2-2; De Santis di Lecce),

Fasano-Martina (0-2; Robiotta di Sala C.),

Sogliano-L.Monopoli (4-2; Lifio di Brindisi),

V. Locorotondo-Manfredonia (2-l; De Tullio di Bari),

Racale-Maruggio (3-3; Dell’Olio di Molfetta),

Vieste-S.Paolo Bari (0-1; Dibenedetto di Barletta).

CLASSIFICA –

 Martina, Cerignola 40;

Bisceglie, Locorotondo 36;

Racale 32;

Terlizzi, Copertino 30;

Liberty, Vieste 29;

Fasano 28;

Sogliano 26;

Tricase 25;
San Paolo 23;

Castellana, Maruggio 17;

Manduria 16;

Lucera 15;

Manfredonia 14.

 

MARCATORI

D’Amblè (Sogliano, 2 rigori) 16;

Villa (Racale; 5r)

14; Augelli (Vieste) 12;

Artiaco (Racale) 11;

A.De Benedictis 10 (Copertino, 4r);

Giacco (Cerignola),

Manzari(Terlizzi, 1),

Zotti (Monopoli, 4r)

—————————————————————————————————————-

Non dare per scontata la nostra esistenza!

Senza il sostegno economico di persone come te non saremmo in grado di informarti.

Se ci ritieni utili la pubblicità sul nostro sito o sulla nostra radio costa solo 1 euro al giorno…..

tel. 0884/704191

—————————————————————————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright