The news is by your side.

Ma l’ostrica del Gargano non conosce crisi: è boom

27

L’ostrica a chilometro zero è solo quella allevata nel Golfo di Manfredonia, e le qualità organolettiche sono nettamente superiori al mollusco prodotto in Francia. E’ quanto emerso dall’ultimo rapporto emesso dagli esperti di biologia marina di Bari a conclusiione del ‘Progetto di Sviluppo e miglioramento dei processi produttivi dell’attività di ostricoltura del Golfo di Manfredonia. L’impianto sipontino è il più importante d’Italia ed è l’unico dove l’ostrica viene allevata in mare aperto. L’ostrica piatta’ grazie all’innovatiivo sistema di allevamento a sospensione, presenta un livello di carica batterica molto al di sotto dei valori minimi stabiliti dalla legge per la sicurezza alimentare. Un ulteriore vantaggio dell’ostrica del Gargano è l’indiscussa freschezza dovuta alla vicinanza dell’impianto di allevamento. L’ostrica made in Italy sta rapidamente conquistando il mercato nazionale, complice anche l’aumento del prezzo dei mitili di origine francese. La produttività annua è di circa 4000 quintali, il prezzo al consumo tra i 5 e gli 8 euro al kg. A gestire il tutto sono i pescatori dell’Organizzazione ‘Produttori Molluschicoltura Golfo di Manfredonia’ che a differenza della marineria locale non conosce crisi. E c’è chi giura che a Manfredonia grazie al mollusco afrodisiaco sono aumentate le nascite.

Saverio Serlenga
—————————————————————————————————————-

Non dare per scontata la nostra esistenza!

Senza il sostegno economico di persone come te non saremmo in grado di informarti.

Se ci ritieni utili la pubblicità sul nostro sito o sulla nostra radio costa solo 1 euro al giorno…..

tel. 0884/704191

—————————————————————————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright