The news is by your side.

Tremiti/ Il sindaco Calabrese sulla crisi: “la nostra maggioranza resta solidissima”

11

“De Nittis non ha mai appartenuto alla maggioranza, ma solo a De Nittis, cioè a se stesso.

 

Ribadisco che la maggioranza è comunque solida e ci vediamo nel 2013, quando si voterà per il rinnovo del Consiglio Comunale. Per quanto riguarda la vicenda della zona agricola da inserire nel Prg, come ho già detto, bisognerà attendere il responso del Consiglio di Stato. E comunque non permetteremo mai a nessuno di nascondersi dietro gli interessi generali del Comune”. Parole e musica di Peppino
Calabrese, il sindaco dell’arcipelago diomedeo, che respinge al mittente le accuse che gli sono arrivate dal capo del neonato gruppo autonomo Michele De Nittis “sono venuti meno i presupposti che tre anni fa ci avevano indotto a sostenere la ricandidatura di Calabrese”. Il pomo della discordia è l’inserimento nel Prg di una zona agricola, allo scopo di meglio tutelare il sistema ambientale delle isole. L’argomento è talmente dibattuto all’arcipelago diomedeo che ha finanche “provocato” l’abbandono di tre consiglieri dalla maggioranza, i quali non sostengono più l’amministrazione e si sono costituiti in un gruppo autonomo. Lo stesso De Nittis ha poi preannunciato che porterà all’attenzione del presidente della regione Puglia Nichi Vendola le vicende relative alla variante al PRG. e all’attenzione del prefetto le modalità di conduzione dei lavori del consiglio comunale.

—————————————————————————————————————-

Non dare per scontata la nostra esistenza!

Senza il sostegno economico di persone come te non saremmo in grado di informarti.

Se ci ritieni utili la pubblicità sul nostro sito o sulla nostra radio costa solo 1 euro al giorno…..

tel. 0884/704191

—————————————————————————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright