The news is by your side.

Sanità, piano di rientro, Vico chiede un ospedale

9

Con 46.509 abitanti d’inverno e circa il quadruplo d’estate, il Gargano Nord rappresenta una fetta di Capitanata ad alta densità di popolazione. Ma per effettuare una tac, una chemioterapia o un semplice ricovero ospedaliero bisogna raggiungere i non certo vicini ospedali di San Giovanni Rotondo, Manfredonia, San Severo e i tre coinvolti nei tagli della regione, cioè San Marco in Lamis, Torremaggiore e Monte Sant’Angelo.  “Il Gargano Nord è stato completamente abbandonato e noi sindaci di queste zone non abbiamo ricevuto neanche un invito da parte della Provincia nel consiglio monotematico sul piano di riordino ospedaliero. Pochi giorni fa abbiamo anche chiesto un incontro a Vendola, ma non abbiamo ricevuto neanche una risposta”.
Tuona Luigi Damiani, sindaco di Vico, in una zona in cui più di una volta si era parlato della costruzione di un ospedale nel Gargano nord. “Due strutture erano state previste nel 2005 e a settembre 2008 e avrebbero coperto la popolazione del Gargano Nord e dei Monti Dauni. In campagna elettorale se n’è parlato spesso, poi tutto è finito”, ha detto Damiani. “Capisco che il mio discorso è in controtendenza alla linea generale, visto che alla Regione Puglia si parla di tagli e di riconversioni, ha detto il primo cittadino garganico, ma questa potrebbe essere l’occasione buona per riportare buon senso nella dislocazione dei posti letto e ridistribuirli in maniera giusta”. Tra Monte Sant’Angelo, Manfredonia San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo ci sono quattro ospedali e i paesi distano pochi chilometri tra loro e lo stesso discorso si può fare tra le vicine Torremaggiore e San Severo. Nel distretto Gargano Nord non c’è nulla. “La zona di Vico, Peschici, Rodi, Ischitella, Cagnano, Carpino e Vieste è senza presidi ospedalieri: considerare una soluzione – conclude Damiani – equivale ad avere a cuore le sorti degli abitanti di questo vasto distretto”

Piero Russo

—————————————————————————————————————

VUOI ASSISTERE AL PROGRAMMA “AMICI” DI CANALE 5 ? 

MARTEDI’ 8 FEBBRAIO ALLE ORE 10:30 DA PIAZZA d’ARAGONA A ISCHITELLA PARTIRA’ UN PULMAN GRAN TURISMO DIRETTO A CINECITTA’ IN ROMA
PER ASSISTERE AL SERALE DI “AMICI”

Arrivo previsto presso gli studi di Cinecittà alle ore I 7:00 e partenza alla fine del programma televisivo intorno alle 24:00. Ritorno ad Ischitella alle ore 06:00 circa del 9 FEBBRAIO.

COSTO €35.00

COMPRENDE VIAGGIO ANDATA E RITORNO E INGRESSO AGLI STUDI

Invitiamo a partecipare tutti “GLI AMICI” del Gargano basta avere 14 anni compiuti e relativo documento d’identità

Per info e prenotazioni
339/5995458 – 0884/996187 – 995193

—————————————————————————————————————-

Non dare per scontata la nostra esistenza!

Senza il sostegno economico di persone come te non saremmo in grado di informarti.

Se ci ritieni utili la pubblicità sul nostro sito o sulla nostra radio costa solo 1 euro al giorno…..

tel. 0884/704191

—————————————————————————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright