The news is by your side.

Crisi pesca, votato OdG Gatta (PDL)

11

Approvato all’unanimità dal Consiglio Regionale della Puglia un Ordine del Giorno proposto dal consigliere regionale del PDL, Giandiego Gatta, sull’attività delle pesche speciali tra cui quella del bianchetto e del rossetto. Tutto questo alla luce dell’introduzione del regolamento comunitario ‘Mediterraneo’ che vieta questo tipo di pesca e che sta mettendo in ginocchio l’intera economia delle diverse marinerie pugliesi, soprattutto quella di Manfredonia che ha il più rilevante numero di imbarcazioni dedite alla pesca del bianchetto. Con questo ordine del giorno il Consiglio Regionale impegna la Giunta presieduta dal presidente Vendola ad attivarsi per intraprendere iniziative a sostegno del reddito dei pescatori sipontini e ad attivare quanto prima tutte le misure necessarie ad attingere al fondo europeo sulla pesca gestito in parte dalla Regione. Intanto il Ministro Giancarlo Galan la scorsa settimana si era impegnato per un indennizzo di 1.750 euro a imbarcazione più un progetto pilota che, sebene elaborato, può consentire ai pescatori di Manfredonia di ricevere ben 10.000 euro a impresa.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright