The news is by your side.

Seconda Categoria/ Il Lesina allunga e mette una serie ipoteca sulla vittoria del torneo

10

Sempre più Lesina. I lagunari aumentano il vantaggio sulle inseguitrici, nel campionato regionale di Seconda categoria e vanno a +9 sul trio formato da Sporting Daunia Foggia. Imperial Foggia e Candela.

 Rossoneri impietosi anche con il San Nicandro: la squadra del tecnico Gino Pazienza si è imposta per 2-0. all’Imperial il derby del capoluogo con lo Sporting Foggia del presidente Benito Stanco. Mentre il Candela rifila una cinquina al malcapitato Rocchetta. Sacchitelli, Mangino, Calabrese, Balsamo e Melchionna hanno messo una marcia in più e volano in alto. Impresa della Viestese in casa di un Monte Sant’Angelo sempre più in crisi. Gara attenta e ben giocata dai viestani che hanno tenuto sempre in mano il pallino del gioco, undici montanaro mai pericoloso.

Questi i risultati di domenica scorsa:

Sporting Daunia Foggia – Imperial Foggia 0-1;
Civilis Atietico Manfredonia – Margherita Terme 1-2;
Troia-Matinum 3-1;
Virgilio Maroso Candela – Rocchetta Sant’Antonio 5-O;
Alexina-San Nicandro Garganico2-O;
Sammarco – Sant’Onofrio Calcio 1-2;
Monte Sant’Angelo – Viestese 0-2;
Atletico Orsara – Virtus Biccari nd.

La classifica:

Alexina 41;
Sporting Daunia Foggia, Imperial Foggia e Candela 32;
Monte SantAngelo e Orsara 27;
Troia 24;
SanNicandro Garganico23;
Biccari22;
Atletico Manfredonia e Viestese 21;
Sant’Onofrio 20;
Margherita 19;
Sammarco 17;
Rocchetta 15;
Matinum 13.

Antonio Villani


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright