The news is by your side.

Calcio Prima Categoria/ Sanseverese – San Giovanni un match che vale il torneo

13

La capolista in trasferta spera di spegnere ogni velleità.

 

Zona playoff a un passo e domenica arriva la capolista San Giovanni. Continua a salire in classifica la matricola Sanseverese al suo primo storico campionato di «Prima» dopo le due promozioni consecutive vincendo «Terza» e «Seconda categoria». il tecnico Francesco Pompilio, che dovrà fare a meno di Michele Mastropieri (andato in gol domenica scorsa nel successo di Ordona) spera di recuperare i tanti infortunati e, soprattutto, gli elementi che mancano nella parte
avanzata della formazione. «Ogni domenica è un rebus per fare la formazione dice il tecnico
— ci auguriamo di superare questo momento». Nonostante i tanti infortuni, però, la squadra continua a smuovere la classifica. La società arancionera, comunque, guarda ai futuro e bada poco ai risultati (nonostante siano confortanti). «Nel calcio da anni si sta, facendo sempre più impellente la necessità di avere dei chiari indirizzi programmatici sui quali costruire le società e un fiorente settore giovanile — attacca il massimo dirigente Carmine Manicone -. L’andare avanti senza una meta, senza obiettivi e senza mezzi idonei per realizzarla è sicuramente la prima cosa da evitare in una società calcistica dilettantistica. Programmare vuol dire progettare una strada da percorrere:
le tappe intermedie, i mezzi da utilizzare, gli strumenti per verificare la qualità e la quantità del percorso effettuato». La parola d’ordine è costruire. Da queste riflessioni scaturisce la nuova mentalità della società del Sanseverese che mai come quest’anno disputa anche le categorie del settore giovanile con un buon parco giocatori. La Sanseverese attuale è una società sportiva con un gruppo di persone motivate e con la stessa filosofia: dirigenti che lavorano insieme per il sociale evitando sovrapposizioni di ruoli che determinerebbero delle incomprensioni che a medio lungo termine danneggerebbero la società.

Antonio Villani


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright