The news is by your side.

Tragico incidente – L’ultimo saluto a Francesca mentre Gennaro esce dal coma

9

Si sono celebrati questa mattina i solenni funerali per dare l’ultimo saluto alla piccola Francesca Pia Di Vieste, la bimba di soli 5 anni deceduta nel tragico incidente del primo febbraio scorso.

La bara bianca posta dinanzi all’altare della chiesa "Gesù Buon Pastore"  è stata circondata dall’affetto di parenti e amici che hanno affollato la sala.

Intanto dagli Ospedali Riuniti di Foggia giungono notizie confortanti sulle condizioni di salute di Gennaro, fratellino di Francesca, anche lui coinvolto nel tragico schianto insieme a sua mamma, sua nonna e suo zio. Da ieri pomeriggio Gennaro ha ripreso a respirare autonomamente e per questo motivo i medici hanno ritenuto opportuno risvegliarlo dallo stato di coma farmacologico nel quale era stato fatto entrare appena giunto in ospedale.

Schiarita anche nelle condizioni di salute di Giovanna Russo, mamma di Francesca e Gennaro: dopo il trasferimento dall’ospedale di San Severo a quello di Foggia, è stata sottoposta a più attenti controlli che non hanno evidenziato le lesioni delle vertebre inizialmente diagnosticate, pertanto non dovrebbe essere necessario per lei il ricorso ad interventi chirurgici.

Resta stazionaria la situazione di Michelantonio Russo (zio dei due bimbi e guidatore dell’Opel Corsa protagonista dell’incidente) che lamenta difficoltà respiratorie a causa dello schiacciamento e dello spostamento laterale della cassa toracica.

Sandro Siena


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright