The news is by your side.

Quasi pronta la 58^ edizione del Carnevale di Manfredonia

11

Il comitato organizzatore ha reso noto una parte del programma.

 

24 febbraio 2011: GIOVEDI’ GRASSO – CAPANNONI APERTI ALLA CITTA’
I capannoni in cui si stanno costruendo i carri allegorici in cartapesta saranno aperti alla città: la mattina potranno visitarli le scolaresche che ne faranno richiesta e concorderanno la visita con il Comitato Carnevale Dauno di Manfredonia 2011;
a partire dal pomeriggio potrà recarvisi chiunque intende vedere con i propri occhi come sta procedendo il lavoro dei carristi, in quale clima gioviale si lavora, come prendono forme le sagome e come si realizza la cartapesta;
la sera, in concomitanza con i festeggiamenti del “giovedì grasso”, il comitato organizzatore, in collaborazione con produttori e aziende del territorio e con la partecipazione dei gruppi mascherati che indosseranno gli abiti con cui hanno sfilato nelle precedenti edizioni, organizza nell’area antistante i capannoni dei carri (Parco Sopim – ex Ajinomoto) una festa con musica, balli, animazioni e degustazione di prodotti tipici.

27 febbraio 2011: SFILATA DELLE MERAVIGLIE
E’ la sfilata di cui sono protagonisti i bambini delle scuole elementari e materne, pubbliche e private, di Manfredonia. Si svolge tradizionalmente la domenica precedente a quella del Carnevale. Ospite d’onore Cristina D’Avena.
Ogni anno sono sempre più numerosi i visitatori e i turisti provenienti dal circondario per ammirare i costumi realizzati nei circoli didattici dalle insegnanti in collaborazione con i genitori degli alunni e degli stessi bambini coinvolti in alcune fasi del lavoro. La sfilata delle meraviglie, unica nel suo genere in tutto il centro sud, promuove l’utilizzo di carta, cartone e altri materiali di riciclo per la realizzazione di costumi ispirati ad un tema di libera scelta intorno al quale ogni gruppo di lavoro di uno stesso istituto, sviluppa il proprio abito. In occasione della ricorrenza del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, il Comitato organizzatore del Carnevale Dauno di Manfredonia ha suggerito alle scuole di tenerne presente nella eventuale scelta del tema.
Alla sera spettacolo musicale in Piazza Duomo di Cristina D’Avena.

27 Febbraio – 13 Marzo: MOSTRA FOTOGRAFICA “Il Carnevale a Manfredonia nel tempo”
Una mostra fotografica interamente dedicata al Carnevale di Manfredonia. Una mostra di costumi, documenti storici e foto d’epoca.
Usi e costumi di un tempo, fotografie, vestiti e cimeli di un Carnevale ormai passato.

3 marzo 2011:  GIOVEDI’ GRASSO
Il Comitato organizzatore della 58^ edizione del Carnevale di Manfredonia ha ripristinato i “giovedì grasso” che negli anni passati rappresentavano le giornate in cui erano consentiti scherzi e festeggiamenti nel periodo precedente la domenica di Carnevale. Per giovedì 3 marzo è stata organizzata una grande festa all’aperto, con musica live e degustazioni in tutto il centro storico cittadino.

5 marzo 2011: LE PROVE GENERALI DEL CARNEVALE IN PIAZZA MARCONI
La sera di sabato 5 marzo i gruppi mascherati che il giorno dopo sfileranno nella grande parata dei carri allegorici faranno le prove generali dei balletti in piazza Marconi, illuminata a giorno e già addobbata a festa per gli eventi della domenica, a cui si potrà assistere liberamente.

5 marzo 2011: ARRIVO DI ZEPE’PPE
ZePèppe, il “campagnolo” che lascia il suo umile lavoro per darsi ai bagordi cittadini del periodo di Carnevale, arriva a Manfredonia. Uno stravagante gruppo di buontemponi, guidati dai due Forbicioni, rappresenterà questo divertente e stravagante arrivo, creando momenti di allegria lungo tutto il percorso con comizio finale di chiusura in Piazza Stella.

6 marzo 2011: GRANDE PARATA di CARRI E MASCHERE
E’ la domenica dei grandi eventi: la parata di carri allegorici costruiti con la cartapesta dalle 4 associazioni artistiche che operano a Manfredonia e la sfilata dei gruppi mascherati che saranno quest’anno più numerosi delle precedenti edizioni.
In Piazzale Diomede, dove sosteranno per una intera settimana le 4 gigantesche opere, sarà allestito il “Villaggio del Carnevale” con gazebo e stand allestiti dalle aziende per la degustazione e vendita di prodotti tipici e produzione artigianale di manufatti.
La sera di domenica 6 marzo in Piazza Duomo si terrà uno spettacolo musicale.

7 marzo 2011: VEGLIONCINO DEI BAMBINI
La 58^ edizione del Carnevale di Manfredonia ripropone il “Veglioncino dei bambini”, il concorso che premiava la creatività delle mamme e l’originalità dei vestiti rigorosamente realizzati a mano.
Come nelle storiche e indimenticate edizioni del passato, a concorrere potranno essere maschere singole, in coppia o in gruppo, accompagnate o completate da manufatti in cartapesta. Al concorso, l’unico che prevede quest’anno premi in denaro, possono essere iscritti bambini fino a 12 anni.

8 marzo 2011: GOLDEN NIGHT
Carri e gruppi mascherati torneranno a sfilare in notturna, regalando al pubblico gli effetti di luci che completano abiti, cappelli, accessori e di cui sono provvisti anche i carri. In serata è previsto uno spettacolo musicale.

12 marzo 2011: NOTTE BIANCA DEL CARNEVALE
Torna la mitica Notte Bianca del Carnevale, dove verranno riproposte integralmente la sfilata delle Meraviglie, la Gran Parata dei Cari e dei Gruppi, balli, colori, goliardia e degustazioni….tutto in una notte

Il 27 febbraio, il 6 e il 12 marzo: PERCORSO ARTISTICO E GASTRONOMICO IN ARCO BOCCOLICCHIO
All’ora di pranzo e a partire dal tardo pomeriggio, su iniziativa dell’associazione "Arte in Arco" i visitatori e i turisti che giungeranno a Manfredonia per seguire le sfilate e gli spettacoli all’aperto potranno gustare prodotti titpici locali nel vicolo e sotto l’Arco Boccolicchio, cuore del centro storico, alla presenza di artisti e artigiani del territorio: una gustosa e conveniente proposta per intrattenersi nella città del Golfo.

13 marzo 2011: LE PREMIAZIONI
Alla sera sul palco centrale di Piazza Duomo grande festa di chiusura della 58° edizione con la proclamazione dei Carri e Gruppi vincenti e vari concorsi del carnevale 2011.
Un arrivederci alla 59° edizione.
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright