The news is by your side.

Economia-lavoro, accordo Vendola-sindacati

14

‘Potremo misurare l’efficacia delle nostre politiche e le potremo modificare in tempi reali a seconda del mutamento della scena’.

 

Questo per il presidente della giunta regionale pugliese, Nichi Vendola, il senso del protocollo d’intesa per lo sviluppo dell’economia e dell’occupazione sottoscritto oggi a Bari con i sindacati rappresentanti da Giovanni Forte, segretario generale Cgil Puglia, Aldo Pugliese, segretario generale della Uil Puglia, e da Giulio Colecchia, segretario regionale della Cisl Puglia.’E’ uno strumento di autoeducazione di chi governa ed è anche – ha spiegato Vendola – un impegno straordinario dei sindacati che entrano in un osservatorio e in un luogo di organizzazione della governante. Investiremo ogni euro di finanzia pubblica in maniera oculata ma tutto quello che noi mettiamo in campo va verificato, ottimizzato in un work in progress perchè viviamo delle accelerazioni della crisi sociale’. ‘Se vivessi – ha aggiunto Vendola – questo protocollo come un fatto propagandistico direi che avrebbe un profilo molto corto perchè alla prova dei fatti la propaganda di ieri diventa al contropropaganda della realtà. Abbiamo
lavorato approfonditamente nel metodo, accogliendo le critiche, sentendo le ragioni dei sindacati, di chi porta le istanze del mondo del lavoro’. ‘Abbiamo così – secondo Vendola – completamente ribaltato la situazione e da un momento di difficoltà siamo passati ad un’ intesa che ha un valore storico e che è tanto più importante perchè a Roma i rapporti tra i sindacati e il governo sono su un crinale molto scivoloso e difficile’. ‘In Puglia – ha spiegato Vendola – costruiamo invece un protocollo ed apriamo una sede permanente per la concertazione. Decidiamo che sulle politiche anti-crisi e su
quelle per il lavoro ogni giorno con i sindacati verifichiamo gli effetti delle scelte che abbiamo compiuto, mettiamo in campo la simulazione su nuovi percorsi, raccogliamo le idee innovative’. ‘Insomma – ha concluso – diventa davvero un cantiere aperto in cui posiamo in tempi reali rispondere ad una possibilità di controtendenza, perchè lavorare assieme ai sindacati significa essere più efficaci’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright