The news is by your side.

Eccellenza – L’Atletico Vieste a Tricase con almeno 3 assenti

26

Il campionato di Eccellenza Pugliese ormai è nel vivo del suo epilogo finale con il duello appassionante tra la capolista Audace Cerignola ed il Giventù Martina che insegue fiducioso in un passo falso dei foggiani.

Ci sono altri tre posti per i play-off ed almeno sei sono le squadre che vi ambiscono, tra queste il sempre più sorprendente Atletico Vieste che non molla e addirittura rilancia.

Domenica  13 febbraio si disputa la 27^ giornata di campionato d’eccellenza e l’Atletico Vieste sarà impegnato in quel di Tricase, nelle fila viestane si contano almeno tre assenze importanti (Paolo Augelli, Maurizio Gentile  e Francesco Sollitto) tutti squalificati per somma di ammonizioni, mister Franco Cinque dovrà attuare una buona strategia per consentire ai ragazzi di portarsi a casa la vittoria. 

C’è ancora un grande punto interrogativo su Rocco Augelli….vittima nella scorsa partita…di uno scontro avvenuto in campo con il difensore del fasano Lopez, il vice capocannoniere del torneo ha subito una frattura del setto nasale composta confermata dagli stessi medici del casa sollievo della sofferenza, il forte attaccante  viestano non si arrende e la società garganica stà facendo l’impossibile per farlo scendere in campo.

Vedremo Rocco Augelli con la mascherina sul volto?….forse si!

Per l’atletico vieste sarà una gara particolare…dovrà strappare di mano la vittoria e conquistare i 3 punti che lo porterebbero a 41punti in classifica, una gara che si preannuncia difficile ma non impossibile e i ragazzi, le motivazioni sono forti, bisogna riscattare quella sconfitta che il Tricase conquistò con merito al “Riccardo Spina”.

Da allora molte cose sono cambiate, l’Atletico Vieste è stato più costante nei risultati positivi mentre l’Atletico Tricase forse in quelli negativi.

L’Atletico Vieste in trasferta è temibilissimo avendo già conquistato 5 vittorie, l’Atletico Tricase invece sul proprio campo non vince dal lontano 31 ottobre quando inflisse al Maruggio uno striminzito 1 – 0, sconfitto in casa solo da Castellana e Copertino mentre tra le squadre battute c’è il Gioventù Martina alla 1^ di campionato.

Un Vieste fortemente rimaneggiato ma non per questo pericoloso, Franco Cinque probabilmente manderà in campo Tommaso Vairo che stà recuperando in fretta dal lungo infortunio e forse anche Michele Marino sarà dell’undici titolare.

Non sarà comunque determinante il risultato di Tricase perché l’Atletico Vieste ha ancora molte frecce nel suo arco, una domenica si parla di play-off, un’altra di play-out e poi la verità stà sempre nel mezzo. Raggiungere una salvezza tranquilla ed anticipata e ridurre al massimo i costi di questo campionato proibito…..per i viestani.

Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright