The news is by your side.

Trasporti, Minervini: ‘In primaverà sarà attivo servizio Bari-Gargano-Vieste’

20

Trasporti al servizio del turismo. In primavera sarà attivato un nuovo collegamento con autobus fra l’aeroporto di Bari e il Gargano.  Lo annuncia l’assessore regionale alla mobilità Guglielmo Minervini. L’iniziativa rientra nella strategia di potenziamento dei collegamenti tra le infrastrutture aeroportuali e le principali destinazione turistiche. Partiamo con il grande polmone ricettivo del Gargano che potrà subito beneficiare di collegamenti mirati e efficaci, in previsione del potenziamento dell’aeroporto Gino Lisa di Foggia’.
A partire da aprile, infatti, grazie al supporto finanziario dell’assessorato alla mobilità e d’intesa con l’assessorato al Turismo della Regione Puglia sono previste corse di autobus in orari coordinati alle partenze ed arrivi dei voli nazionali ed internazionali dell’aeroporto di Bari. I tempi di percorrenza saranno ridotti al minimo possibile, anche utilizzando il raccordo autostradale.
‘Con questo nuovo servizio – continua Minervini – vogliamo rafforzare la connessione tra il mercato offerto dall’ampia gamma di collegamenti che insistono sull’aeroporto di Bari e il sistema turistico ricettivo del Gargano. Questo consentirà agli operatori turistici di formulare specifiche proposte sull’incoming che transita nell’aeroporto di Bari, anche grazie ai voli low cost’.
Il bus-navetta farà capolinea in aeroporto e in località Calenella, sul piazzale della stazione delle Ferrovie del Gargano (a 6 km da Peschici). Sono previste due fermate intermedie, una a Manfredonia, che permette anche di raggiungere San Giovanni Rotondo, e una a Vieste. ‘Questo servizio – conculde Minervini – oltre a costituire un’efficace leva per promuovere una dilatazione della stagione turistica estiva, potrà integrare, attraverso le due fermate intermedie, l’offerta di mobilità anche per i cittadini del Gargano’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright