The news is by your side.

TURISMO A TROJA E NEI MONTI DAUNI? ARRIVANO LE VALIGIE!

13

La città invasa da strane valigie appese agli alberi, ai lampioni, ai semafori.

 

 La settimana a Troja è iniziata con una strana novità: in ogni angolo della città vi sono inusuali valigie appese agli alberi, ai lampioni e ai semafori (vedi allegato). Su ogni valigia vi sono bandierine di paesi stranieri e frasi in lingue diverse e, infine, c’è la classica freccia marrone che indica le località turistiche. Cos’è questa eccentrica novità? E’ la campagna di promozione di “A.c.t! Monti Dauni – Associazione Culturale & Turistica”, un modo originale di presentare il progetto vincitore del programma regionale “Principi Attivi” che si propone di rilanciare cultura e turismo a Troja e nei Monti Dauni attraverso l’attivazione di servizi turistici e la realizzazione di eventi culturali.
             Le valigie sono il simbolo di un duplice auspicio: l’auspicio che arrivino i turisti, innanzitutto. Ma anche l’auspicio che i produttori, i ristoratori, gli albergatori e gli operatori culturali del territorio cooperino per trasformare i Monti Dauni in una meta turistica rinomata. E’ questo l’obiettivo principale di “A.c.t! Monti Dauni”: costruire sinergie con gli enti e le imprese che lavorano da sempre per promuovere il territorio. Le valigie, infine, sono anche il simbolo di un gruppo di giovani che, dopo anni spesi al nord o all’estero, ha deciso di tornare nella propria terra per realizzare qui i propri progetti.
             Di questo ed altro di parlerà al’iniziativa di presentazione del progetto “A.c.t!” che avrà luogo a Troja Venerdì 25 Febbraio 2011 alle ore 17.30 presso la Sala Consiliare di Palazzo D’Avalos. All’incontro parteciperanno i responsabili degli enti di promozione turistica, la diocesi Lucera-Troja e i principali rappresentanti istituzionali, tra i quali l’Assessore regionale al Turismo Silvia Godelli. Ma vi saranno anche pièce teatrali nelle quali incontreremo il Marchese D’Avalos, il catapano Basilio Boioannes, il misterioso architetto della Cattedrale Bernardus e l’imperatore Federico II.
L’iniziativa si concluderà con la degustazione di prodotti tipici dei Monti Dauni.

  A.c.t! Monti Dauni
Associazione Culturale & Turistica
Per info: 347/2668932


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright