The news is by your side.

Maltempo/ Disagi tra Vieste e Peschici. Traffico rallentato e danni ai camping

12

La carreggiata della statale 89 invasa da fango e detriti. Problemi sono stati registrati nelle strutture turistiche.

 

Ancora numerosi i disagi tra Vieste e Peschici a causa del violento nubifragio che si è abbattuto nella giornata di martedì su gran parte della Capitanata. Disagi alla circolazione stradale, soprattutto sulla statale 89 nei pressi dell’ abbazia di Kalena dove la carreggiata è stata invasa da fango e detriti. Problemi anche sulla provinciale che collega Peschici e Vieste: in alcuni tratti l’asfalto si è completamente spaccato in due. Nonostante questo la circolazione stradale è stata regolare. Ripristinata anche la circolazione sulla provinciale 58, la Manfredonia San Giovanni Rotondo, dove nei giorni scorsi si erano registrati numerosi problemi a causa del fango e dei detriti che dai numerosi sentieri di campagna avevano invaso le carreggiate. Ma i problemi maggiori sono stati registrati nei camping e nelle strutture turistiche della zona: molti di questi sono stati completamente allagati dall’ acqua scesa a valle con particolare intensità. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright