The news is by your side.

Calcio Juniores Regionale/ Lucera – Atletico Vieste 2-4

11

Massimiliano Olivieri ha di che rallegrarsi, la sua squadra ormai ha ritrovato il gusto di vincere e giocar bene, un gruppo di ragazzi meravigliosi che stà giocando alla grande questo finale di campionato, forse anche per riscattarsi da una classifica bugiarda. A Lucera non c’è stata storia e forse il risultato poteva essere molto più rotondo, troppa la differenza dei valori in campo ed anche troppa esagerata la spiccata individualità di qualche giocatore del Vieste, una sorta di annuncio a Franco Cinque di seguire più assiduamente questa juniores. Raffaele Malavisi merita una citazione particolare, all’inizio della stagione era indeciso sul suo futuro, lui un po’ timido ha atteso invano la chiamata dal suo Manfredonia, attesa tradita perché nessuno si è fatto avanti. Poi la voglia di tornare a giocare con i suoi vecchi amici è stata più forte della delusione ed ironia della sorte al suo esordio..dopo soli 6’ di gioco si è infortunato pesantemente, il destino lo voleva fuori dal calcio, ma lui con tenacia ha combattuto contro la sfortuna ed ha vinto la sua battaglia. Raffaele Malavisi è tornato riprendendosi tutto quello che gli era stato tolto, giocatore straordinario classe ’92, ignorato dal Manfredonia football è destinato a far grande il Vieste se il progetto di Massimo Olivieri continuerà. Tornando alla gara oltre alle pregevoli segnature di Malavisi e Stoppiello si è vista una squadra compatta e determinata che non ha mai ceduto campo ai padroni di casa  costretti loro malgrado a recitare il ruolo di comparsa.
Nella classifica generale Audace Cerignola, Terlizzi e Real Barletta comandano la classifica con un bel vantaggio su Molfetta a quota 36 ed Atletico Vieste a 31 punti.

Usd Lucera calcio – Atletico  Vieste 2 – 4 

ATLETICO VIESTE: Brunetti (Valente dal 1 st)  Accarrino; Santoro Valerio; Vescera; Santoro Cristian; Iannuzzo; Stoppiello (Mastropasqua 10st) Impagnatiello (Cavaliere 5 st); Martella (Totaro 40 st) Barbone (Pastore 10 st) Malavisi
RETI: nel pt al 9 pt Malavisi, al 30 Stoppiello, nel st al 25 Malavisi, al 35’ Mastropasqua

                                                           Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright