The news is by your side.

Manfredonia/ Arrestato per rapina un minorenne residente a Vieste

21

Un minorenne di appena 16 anni, P.F., e’ stato arrestato da agenti del Commissariato di Polizia di Manfredonia, con l’accusa di tentata rapina ai danni di un supermercato. Sabato mattina un giovane con il volto coperto da una sciarpa con i colori della squadra di calcio locale, ha fatto irruzione nell’esercizio commerciale e, brandendo un grosso coltello verso i cassieri, ha urlato ”questa e’ una rapina”, ordinandogli di consegnare il contenuto cassa e provocando scene di panico tra i clienti impauriti che hanno cercato riparo dietro i banconi.

La pronta reazione degli impiegati, che hanno avvisato subito il 113, ha creato disorientamento nel giovane rapinatore, nativo di San Giovanni Rotondo ma residente a Vieste. Una Volante della Polizia di Stato e’ giunta presto sul posto e ha arrestato il giovane. Quest’ultimo era ospite di una comunita’ per minorenni di un centro garganico dal quale aveva il permesso giornaliero di uscita. Ora e’ stato accompagnato, su disposizione del Tribunale per i Minorenni di Bari, all’Istituto ‘Fornelli’ del capoluogo regionale.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright