The news is by your side.

Capitanata/ Emergenza rifiuti: erogati 2 milioni di euro

27

Per i lavori di adeguamento della discarica di Foggia e per la realizzazione del quinto lotto della discarica di Cerignola.

 

La Provincia di Foggia, attraverso l’assessorato alle Risorse Ambientali, ha provveduto a liquidare la somma complessiva di 2 milioni di euro in favore del Consorzio ATO FG/3 e del Consorzio ATO FG/4, destinata agli interventi finalizzati al superamento dell’emergenza rifiuti. Nello specifico, il Consorzio ATO FG/3-Foggia (cui è stato assegnato 1 milione di euro) utilizzerà i fondi erogati dalla Provincia per i lavori di adeguamento della discarica di servizio-soccorso al relativo bacino ed il Consorzio ATO FG/4-Cerignola (cui è stato assegnato un milione di euro) per la realizzazione del quinto lotto della discarica di servizio. I finanziamenti, trasferiti dalla Regione, fanno parte del Piano Triennale per la Tutela dell’Ambiente della Provincia di Foggia.“Con questo trasferimento – commentano il presidente della Provincia, Antonio Pepe, e l’assessore provinciale alle Risorse Ambientali, Stefano Pecorella – sarà possibile fare un passo in avanti nella delicata gestione del ciclo dei rifiuti in Capitanata. Le criticità riferibili in particolare al bacino al cui servizio opera la discarica di Foggia e alla discarica ‘Forcone Cafiero’ di Cerignola sono state più volte al centro del confronto istituzionale che si è sviluppato nei mesi scorsi. Gli interventi che saranno realizzati con l’erogazione di queste somme serviranno dunque a decongestionare parzialmente il flusso di conferimento dei rifiuti, potenziando la capacità di ricezione delle due discariche oggetto dei lavori”.Per il presidente Pepe e l’assessore Pecorella “si tratta di un passaggio importante, che tuttavia non risolve completamente i problemi legati all’emergenza rifiuti sul territorio provinciale, i cui fattori sono senza dubbio legati agli aspetti impiantistici ma anche ad altri fattori, primo tra tutti il necessario innalzamento delle percentuali di raccolta differenziata utile ad innescare un processo virtuoso”. Con questo obiettivo proprio nelle scorse settimane l’Amministrazione provinciale ha provveduto ad erogare agli ATO (Ambiti Territoriali Ottimali) di Capitanata 2 milioni 597mila euro.“L’adeguamento della discarica di servizio-soccorso di Foggia e la realizzazione del quinto lotto della discarica di Cerignola – concludono il presidente della Provincia e l’assessore provinciale alle Risorse Ambientali – sono due azioni di strategica importanza, i cui lavori siamo certi saranno avviati con rapidità dopo lo stanziamento di queste risorse”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright