The news is by your side.

S. Giovanni Rotondo/ “Il mercante del freddo” a scuola per i 150 anni dell’Unità d’Italia

11

A due settimane dalla sua uscita, Il mercante del freddo, il nuovo romanzo di Toni N. Augello per le edizioni Il Castello, fa registrare un ottimo feedback sui siti letterari di maggior rilievo nazionale e fra i suoi primi lettori. Su questa scia di consensi giunge l’invito all’autore da parte del mondo della scuola a presentare l’opera anche agli studenti, per ripercorrere in maniera trasversale una parte importante della nostra storia locale e nazionale, nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

Il libro, infatti, attraversa le tappe nevralgiche dell’unificazione nazionale tra il 1857 ed il 1860, muovendosi sulle orme di un nevaiolo, che conserva la neve in profonde buche ricavate sui monti del Gargano, d’inverno, per rivenderla nella sua bottega in piena estate. Tra gli ultimi esponenti di un mestiere affascinante, estinto con l’arrivo della tecnologia, l’originale commerciante si troverà sempre più coinvolto nel processo unitario che pervade la penisola e che, anche sullo sperone d’Italia, anima le coscienze e richiede i suoi sacrifici.
Ad organizzare il primo incontro tra autore ed alunni, che avrà luogo lunedì 14 marzo alle 9, la scuola media “De Bonis” di San Giovanni Rotondo, da sempre attenta alla diversificazione della propria offerta didattica.

L’incontro è riservato alle terze medie, considerata la coincidenza tra i riferimenti storici, di cui il libro è ricco, con il programma di studio previsto per queste classi.

http://ilmercantedelfreddo.wordpress.com/


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright