The news is by your side.

SP 141: domani tavolo tecnico in Provincia

11

Continuano i malumori sull’avvio dei lavori alla SP 141. Interventi di fondamentale importanza, attesi da tempo, per la sicurezza dei cittadini e che ora si trasformano in una nuova contesa fra l’amministrazione provinciale e gli operatori turistici della zona.  La Provincia spiega che intende onorare il suo impegno, provvedendo alla messa in sicurezza della strada e soprattutto avendo come punto fermo anche la tutela degli operatori turistici. E pensare che erano stati proprio loro a sollecitare con forza un immediato intervento su questa arteria. E’ l’assessore al ramo Farina a ricordare che avevano dato il loro plauso alla partenza dei lavori al 10 marzo per accelerare il più possibile i tempi di avvio. Ora la Provincia non comprende il motivo di questo cambio d’umore. "Forse – scrive oggi Farina – immaginavano fosse un impegno preso e che non sarebbe stato rispettato, o quanto meno, che non lo sarebbe stato nei tempi detti". In ogni caso si stanno prendendo tutte le precauzioni possibili per ridurre al minimo i disagi per chi opera nel settore del turismo. L’amministrazione provinciale aveva già previsto un tavolo tecnico che si sarebbe dovuto svolgere questa mattina, rinviato invece a domani per eventi concomitanti. "E’ nel nostro interesse – scrive Farina – difendere gli interessi del turismo e difendere la vita di chi percorre quella strada".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright