The news is by your side.

Seconda Categoria MARGHERITA TERME -VIESTESE 0-1

10

Viestese  corsara a Margherita di Savoia e comincia a vedere all’orizzonte la meritata salvezza ormai vicina, portandosi a otto lunghezze dalla 12^ posizione a quattro giornate dalla fine.

I ragazzi viestani erano chiamati ancora ad un’altro scontro diretto contro un Margherita che ha tentato il tutto per tutto per mettere in difficolta’ gli ospiti. Ma la forza e la tecnica della squadra viestana  alla fine ha avuto la meglio. E’ il Margherita che per prima va vicina al goal al 3′ con Ronzino che di testa mette fuori. Al 18′ grande azione sulla sinistra di Calabrese che s’invola appunto sulla fascia  e mette al centro una palla per Patrone che da solo sotto porta calcia fuori. Al 30′ ci prova Riondino che con un bel gesto atletico da 30 metri, spalle alla porta per poco non sorprende Prencipe, con palla fuori di poco. Al 41′  ancora il Margherita pericoloso con D’Elisa che solo davanti a Prencipe manda a lato. Prima frazione di gioco che termina in parita’. Nella ripresa la Viestese entra in campo piu’ determinata, al 57′ e’ il nuovoentrato Lopriore  che ha una buona occasione per portare la Viestese in vantaggio con un’azione di contropiede ma calcia fuori. Al 64′  Luca Coda  porta in vantaggio la Viestese, con un bel tiro dalla sinistra a mezza altezza che non lascia scampo all’estremo difensore  locale. Al 72′  grossa occasione per raddoppiare capitata sui piedi di Azzarone che prende palla dalla trequarti  s’invola verso la porta avversaria ma calcia  incredibilmente fuori da pochi metri. Al 78′ ancora Azzarone a servire una palla per Coda  ma la sua conclusione termina  di poco a lato. Assalto  finale  del Margherita alla ricerca del pareggio, ma i ragazzi  viestani dopo  4 minuti di recupero (diventati 7 per l’arbitro), controllano bene e portano a casa una importante vittoria in chiave salvezza. Domenica  al Riccardo Spina  arriva  il Sannicandro, squadra  in salute che punta ai Play-off, sara’ una bella partita dove nessuna delle due vorra’ perdere punti  per il  raggiungimento degli opposti obiettivi.
 
Viestese : Prencipe, Desimio Giampiero, Calabrese, Iaconeta, Mastrangelo, Biscotti, Coda (delli Santi ), Silvestri, Palumbo (Azzarone), Protano, Patrone (Lopriore).    

All.   Sante Lapomarda
 
Arbitro :  Porzia  di Molfetta.
 
Rete : al  64′  Coda.

Francesco   Dell’Aquila

Risultati dell 26° Giornata

Civilis Atletico Manfredonia – Atletico Orsara              5 – 2

Troia – Monte Sant´Angelo Calcio                            1 – 1

Matinum – Rocchetta Sant´Antonio                          0 – 1

Alexina – Sammarco                                              3 – 2

Imperial Foggia – Sant´Onofrio Calcio                      0 – 2

Virgilio Maroso Candela – Sporting Daunia Foggia     0 – 0

Margherita Terme – Viestese                                  0 – 1

San Nicandro Garganico – Virtus Biccari                    3 – 0
       
         
Prossimo turno – 27° Giornata – 27/03/2011

Sporting Daunia Foggia – Alexina     –
Sammarco – Civilis Atletico Manfredonia     –
Virtus Biccari – Imperial Foggia     –
Rocchetta Sant´Antonio – Margherita Terme     –
Monte Sant´Angelo Calcio – Matinum     –
Viestese – San Nicandro Garganico     –
Atletico Orsara – Troia     –
Sant´Onofrio Calcio – Virgilio Maroso Candela     –
       

Classifica
       
62     Alexina    
46     Virgilio Maroso Candela        
46    Sporting Daunia Foggia        
44     Imperial Foggia        
42     San Nicandro Garganico        
38    Monte Sant´Angelo Calcio        
36     Virtus Biccari        
35     Viestese        
35     Sant´Onofrio Calcio        
33     Civilis Atletico Manfredonia        
31     Atletico Orsara        
27     Troia        
25     Rocchetta Sant´Antonio        
25     Margherita Terme        
22     Sammarco        
17     Matinum        
                        


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright